Tempo libero
FINO AL 12 GIUGNO

A Torino il 25° Festival CinemAmbiente, inaugurazione con i Marlene Kuntz

Hanno presentato il loro nuovo progetto "Karma Clima" che unisce musica e difesa dell’ambiente.

A Torino il 25° Festival CinemAmbiente, inaugurazione con i Marlene Kuntz
Tempo libero Fuori Valle, 07 Giugno 2022 ore 16:24

25° Festival CinemAmbiente, a Torino fino al 12 giugno: ieri inaugurazione con i Marlene Kuntz.

A Torino il 25° Festival CinemAmbiente

L’edizione 2022, con cui il Festival CinemAmbiente festeggia i suoi 25 anni, si è inaugurata ieri, domenica 5 giugno, in coincidenza con la Giornata Mondiale dell’Ambiente, il cui tema 2022 è #OnlyOneEarth.

Ad aprire il Festival, nell’Aula del Tempio della Mole Antonelliana, sono stati i Marlene Kuntz, con la presentazione del loro nuovo progetto Karma Clima, che unisce musica e difesa dell’ambiente e che vede coinvolti artisti e cooperative di comunità.

Marlene Kuntz
Marlene Kuntz

L’iniziativa, organizzata e promossa da Museo Nazionale del Cinema e Festival CinemAmbiente con la Città di Torino, rientra nella top ten degli eventi 2022 che, realizzati in tutti i Paesi del mondo per la Giornata del 5 giugno, sono stati diffusi in diretta da UNEP, il Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente, sul sito dedicato.

L'inaugurazione

La serata alla Mole ha preso il via alle 20 con diversi momenti di approfondimento e di convivialità. Alle 21:30 è stata la volta di Karma Clima, che, oltre che sul sito di UNEP, è stato trasmesso in streaming sui canali web di CinemAmbiente, Città di Torino, Museo Nazionale del Cinema e LifeGate, media partner dell’evento.

"Nell'universo ci sono miliardi di galassie. Nella nostra galassia ci sono miliardi di pianeti. Ma la Terra è una sola e dobbiamo prendercene cura", dice Bruno Pozzi, direttore per l'Europa del Programma delle Nazioni Unite per l’Ambiente, che continua: "Cinquant'anni fa, la Conferenza di Stoccolma ha stimolato la creazione di ministeri dell'ambiente in tutto il mondo e ha dato il via a molti accordi globali per il nostro pianeta. Da allora, abbiamo aiutato lo strato di ozono a guarire, salvando vite umane ed aiutando a frenare il cambiamento climatico. Abbiamo eliminato il piombo dalla benzina, eliminando un grave pericolo per i nostri bambini. Nel corso della storia, l'arte - come il cinema e la musica - ha trasformato le nostre opinioni e ci ha aiutato ad agire. Il Festival CinemAmbiente ed il progetto Karma Clima parlano al cuore e alla mente e possono portare tutti noi in un viaggio verso la cura del nostro pianeta”.

Al termine della presentazione, i Marlene Kuntz (che sono presenti a quest’edizione anche in veste di giurati del Premio Terna per il miglior cortometraggio in concorso) hanno dialogato con Mark Grassi, Information Assistant di UNEP, e con il direttore del Festival CinemAmbiente Gaetano Capizzi sulle particolarità del loro ultimo lavoro.

Il progetto dei Marlene Kuntz

Nel nuovo progetto discografico della band, infatti, l’impegno per l’ambiente e la lotta al cambiamento climatico sono presenti nelle varie fasi del percorso artistico: dall’ideazione alla registrazione dei brani in ‘residenze’ situate in piccole realtà nella provincia di Cuneo – Viso A Viso Cooperativa di Comunità di Ostana, Birrificio Agricolo Baladin di Piozzo e Paraloup – al live. Karma Clima nasce dalla volontà di sottolineare le potenzialità dei piccoli borghi, come elemento di richiamo e valorizzazione dei saperi locali, mettendo al centro i luoghi e le comunità del proprio territorio e offrendo la spinta per costruire modelli di riqualificazione culturale, in grado anche di incentivare un turismo sostenibile, rispettoso dell’ambiente e del tessuto sociale.

AdDiventa chef in un Kit! Scopri Instacook, ricette e ingredienti a domicilio.Bennet

Tutti gli eventi del Festival sono a ingresso gratuito. Info e programma completo su www.festivalcinemambiente.it

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930