Winter triathlon a Cogne, Alessandro Saravalle e Axelle Vicari campioni italiani

Winter triathlon a Cogne, Alessandro Saravalle e Axelle Vicari campioni italiani
Pubblicato:
Aggiornato:

Per la Trisport, organizzatrice di una bella 2 giorni del “Grand Paradis Winter Triathlon” a Cogne con 163 atleti di tutta Italia in gara, Alessandro Saravalle di Saint-Christophe e Axelle Vicari di Valsavarenche si sono laureati campioni italiani a squadre nella competizione a coppie davanti alla Granbike del veneto campione del Mondo di Asiago Franco Pesavento e della cuneese di Frabosa Maddalena Somà, con il bronzo per il vice sindaco di Cogne Giuseppe “Pippo” Lamastra e la torgnoleintse Emilie Cappelletti. Domenica è stata avvincente la battaglia di corsa, in mountain bike e pattinando sugli sci da fondo tra Saravalle e la Vicari che hanno vinto tra le 20 coppie in 54’43” con 22 secondi su Pesavento e Somà, 1'17” su Lamastra e la Cappelletti (già quarta al debutto nel 2023 ai Mondiali juniores in Norvegia), quarta a 19 secondi dal podio la coppia del Valdigne di Guglielmo Giuliano e della vice campionessa iridata di skiroll Elisa Sordello, cuneesi di Boves e Robilante, e quinto ancora il Valdigne con il campione mondiale juniores Riccardo Giuliano e Ludovica Sabbia a 1’02” dal bronzo.

Sabato scorso nella prima tappa del “Suzuki Trophy Winter Triathlon” (4 gare in Valle d’Aosta, Friuli, Trentino e Lombardia) Alessandro Saravalle aveva controllato nei 3 km di corsa, a pochi metri da Pesavento e dal maggiore dei fratelli Giuliano, poi ha fatto il vuoto nei 6 chilometri di mountain bike e nei 5 sugli sci da fondo. Ha così vinto a Cogne per il secondo anno in 38’09” con 1’08” sull’iridato Franco Pesavento, 1’35” su un grande Giuseppe Lamastra, 1’45” su Guglielmo Giuliano e 3’04” sul campione mondiale juniores e primo tra i giovani Riccardo Giuliano.

Tra le donne non c’è stata storia con il dominio della campionessa mondiale 2021 e 2023 Sandra Mairhofer, altoatesina della Grand Bike di Tesido di casa a Gsies, che in 49’17” ha preceduto di 4’02” la bravissima Axelle Vicari alla sua prima gara di winter triathlon, terza a 5’09” Maddalena Somà, quarta Elisa Sordello, quinta Martina Stanchi, sesta e prima junior Emilie Cappelletti a 6’32”.

Nelle gare giovanili hanno vinto in casa valdostana nei Cuccioli Ludovico Centelleghe, nelle Ragazze Cecilie Borbey, negli Youth A Enea Bortolotti e Alice Ventre e nelle varie categorie “age group” la M1 Serena Piganzioli, la M5 Carmela Vergura, la M7 Rossella Carletti, la S1 Elisa Sordello, l’S1 Guglielmo Giuliano, gli juniores Riccardo Giuliano ed Emilie Cappelletti ed a squadre la Grand Bike su Trisport e Valdigne. Come sempre è stato festeggiatissimo il bergamasco Gherardo Mercati, 85 anni.

Gli organizzatori della Trisport guidati da Luca Alladio (assistente tecnico in nazionale del ct Marco Bethaz) sono stati complimentati dalla Fitri e dai vertici nazionali della Suzuki e festeggiati dai coscritti per come Cogne ancora una volta si è confermata la Mecca e il paradiso del winter triathlon. Non bisogna dimenticare che in 8 edizioni su 25 dei Mondiali organizzati in Italia la Vallée è stata 4 volte protagonista nel 2002 a Brusson, 2007 a Saint-Oyen, 2013 e 2014 a Cogne. Ora toccherà per la nona volta a fine febbraio a Pragelato in Piemonte, con tra una settimana i tricolori a Forni di Sopra in Friuli.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031