Dal giornale

Verso un intervento finanziario aggiuntivo per il Bonus Asili Nido

Dal giornale 24 Aprile 2021 ore 10:46

Un intervento finanziario aggiuntivo a integrazione del Bonus Asili Nido erogato dall’Inps, volto a supportare le famiglie nel pagamento delle rette dei servizi alla prima infanzia fino alla fine dell’anno socio-educativo (31 agosto 2021). E’ ciò a cui stanno lavorando gli uffici del Dipartimento Politiche sociali, impegnati nell’elaborazione di una bozza di legge regionale per disciplinare l’ammontare e le modalità di erogazione del contributo.

La decisione è motivata dalla volontà di permettere la transizione da una sperimentazione regionale innovativa e transitoria quale i Voucher FSE prima infanzia, in scadenza il 31 maggio 2021, ad una misura nazionale permanente, quale l’assegno unico e universale, per il quale tuttavia il Governo deve ancora approvare i decreti attuativi.

«La scadenza naturale del provvedimento relativo ai voucher FSE era inevitabile - afferma l’assessore Roberto Barmasse - e ci è parso corretto comunicarlo alle famiglie quanto prima. Nel frattempo stiamo mettendo a punto una misura straordinaria che consenta comunque di integrare l’importo precedentemente coperto dai voucher, nell’attesa della definizione dei dettagli relativi all’assegno unico universale».

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè