Dal giornale

Verrès, vertice anti-bullismo dopo la rissa tra ragazzine

Verrès, vertice anti-bullismo dopo la rissa tra ragazzine
Dal giornale 29 Ottobre 2022 ore 23:06

E’ convocata per venerdì prossimo 4 novembre, alle 17, nel Salone Bonomi di Verrès, la riunione tra i vari organi istituzionali - Comune, Prefettura, dirigenza dell’Isiltp e Forze dell’Ordine - per cercare di fare luce sull’ultimo, increscioso, episodio di violenza tra giovanissimi, accaduto un paio di settimane fa davanti alla fermata dell’autobus della scuola. Il video che riprendeva la rissa tra 4 ragazzine è stato pubblicato in rete probabilmente da un loro compagno di scuola ed trasmesso venerdì 14 ottobre, durante un programma televisivo pomeridiano in onda su Rai 2. La data del vertice è stata confermata dal sindaco Alessandro Giovenzi. Al momento non si sa ancora se l’incontro sarà totalmente a porte chiuse o se potranno essere presenti gli organi di stampa. Non sarà comunque aperta alla cittadinanza. Quello che è certo è che in paese non si è ancora placato lo sconcerto dopo l’ennesimo fatto accaduto proprio in prossimità dell’Istituto di Verrès e che ha visto protagoniste 4 ragazzine di un’età indicativa che potrebbe aggirarsi tra i 14 e 15 anni, quindi che potrebbero frequentare la prima o seconda superiore. Nel breve video che ha fatto subito il giro del web, le giovani si prendono per i capelli, si spintonano, si danno sberle. Una di loro finisce a terra e viene ulteriormente malmenata, mentre alcuni compagni che stanno riprendendo la scena ridono e le incitano. Si sente una voce che dice: «Fagli un supplex» (una mossa di wrestling) mentre davanti si vede passare un adulto che cammina indifferente a quanto sta accadendo. «Occorre mettere in campo tutte le sinergie per contrastare questi fenomeni, che ormai non sono più così rari. E’ un fatto gravissimo, sicuramente incentivato dall’uso massiccio dei social media», commenta il sindaco Alessandro Giovenzi. Un problema molto serio, come aveva ancora sottolineato il primo cittadino, perché oltre all’episodio di violenza in sé, non deve essere sottovaluta tutta parte che riguarda la spettacolarizzazione di questo tipo di episodi che purtroppo si erano già verificati in passato a Verrès.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031