Venerdì 31 maggio e sabato 1° giugno si festeggiano i 50 anni dell’Ais VdA

Pubblicato:
Aggiornato:

Saranno 2 giornate ricche di appuntamenti quelle di venerdì e sabato prossimi, 31 maggio e 1° giugno, per l’Ais - Associazione Italiana Sommelier Valle d’Aosta, che celebra i 50 anni di attività alla Grandze del Castello di Aymavilles.

Gli eventi di venerdì saranno riservata ai sommelier e agli addetti del settore con alle 11 la presentazione della guida Vitae 2024, alle 12.30 il pranzo a buffet, alle 14 una masterclass sul nebbiolo condotta dal presidente dell’Ais Piemonte Mauro Carosso, alle 16 una masterclass sul Brunello di Montalcino con il “miglior sommelier d’Italia 2019” Simone Loguercio, alle 18 le finali del concorso “Miglior sommelier Valle d’Aosta 2024” e alle 19.30 l’aperitivo in terrazza.

Quella di sabato 1° giugno sarà invece una grande giornata di festa aperta a tutti e interamente dedicata ad assaggi di vini, birre, distillati e prodotti agroalimentari locali, con stand di una quarantina di produttori valdostani allestiti nella suggestiva cornice del Castello di Aymavilles. All'interno del Castello, si svolgeranno masterclass dedicate alle grandi zone vitivinicole mondiali - come Bordeaux, Bourgogne e Mosella - con l'ausilio di importanti relatori e comunicatori del mondo del vino, quali Nicola Bonera, Roberto Marro e Armando Castagno. Sempre sabato 1° giugno sarà presente un banco di assaggio gestito dal Cervim con vini eroici da tutto il mondo.

Tutti gli eventi, a numero chiuso, sono prenotabili dalla pagina dedicata del sito www.aisvalledaosta.it.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031