Valtournenche, “Alpinisti InSuperAbili” Disabili sul Breithorn con il “Dual ski”

Valtournenche, “Alpinisti InSuperAbili” Disabili sul Breithorn con il “Dual ski”
Pubblicato:
Aggiornato:

Si presenta oggi, sabato 22 giugno, alle 17, nella sala consiliare del Municipio di Valtournenche, il progetto “Alpinisti InSuperAbili…adrenalina inclusiva” che ha l’obiettivo di creare inclusione tra persone con disabilità motoria, professionisti della montagna, atleti della corsa in montagna, ragazzi della scuola primaria di Valtournenche e altre figure ed enti del settore montagna. «Al progetto partecipano volontari, Guide Alpine iscritte all’Unione Valdostana Guide Alta Montagna che hanno partecipato al primo corso di specializzazione nell’accompagnamento di persone con disabilità nell’ambito del progetto “Lo sci per tutte le abilità”, Cervino Spa, scuola elementare di Valtournenche, medici del 118 e Fondation Pro Montagna. - si legge in una nota - Il nome del progetto “Alpinisti InSuperAbili…adrenalina inclusiva” nasce dall’idea di Roberto Ferraro, conosciuto come Roby Ferro, guida alpina, soccorritore dell’elisoccorso e gestore del Parco Avventura di Antey-Saint-André, e Daniele Boero, pisteur e formatore Fisip - Federazione Italiana Sport Invernali Paralimpici. I bambini della scuola primaria di Valtournenche hanno avuto la possibilità di scoprire il “Dual ski” e a loro è stato proposto di scegliere il nome del progetto che è stato da subito accolto con entusiasmo». Si prevede l’accompagnamento di 3 persone con disabilità motoria alla vetta del Breithorn a 4.165 metri di quota tramite l’ausilio di un particolare presidio chiamato “Dual ski” realizzato per la movimentazione su terreno innevato. Saranno formate squadre di persone addette al traino ed alla sicurezza del presidio e saranno presenti alcune Guide Alpine che cureranno la sicurezza sul ghiacciaio. La partenza avverrà da Breuil Cervinia con l’apertura delle funivie e si raggiungerà il Piccolo Cervino da cui inizierà la vera e propria salita sul ghiacciaio. La progressione avverrà in cordata tramite il traino del “Dual ski” effettuato da 5 persone che, vincolate tra loro in sicurezza e alternandosi ad altri partecipanti, raggiungeranno la vetta del Breithorn.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031