Dal giornale

Valdostani: risultati deludenti

Valdostani: risultati deludenti
Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 02:39

E’ stato un successo organizzativo nel quale sono però mancati i risultati dei nostri portacolori. A Gressan sabato e domenica scorsi, 6 e 7 agosto, per 2 giornate la pétanque ha dato spettacolo per i Campionati Italiani a coppie gestiti molto bene, nel bocciodromo di Les Iles, dallo staff del Le Carreau, che ha ringraziato gli sponsors ed i volontari per l’ottima riuscita della manifestazione, capace di richiamare complessivamente 108 giocatori: per la A 15 formazioni maschili e 7 femminili, per la C 32 squadre.

Proprio in C la Valle d’Aosta schierava 7 coppie: il Club Pétanque Variney Flavio Lale Demoz-Corrado Betemps, Francesco Marascio-Angelo Spadotto, Emeric Danna-Mauro Borre, Marco Giachino-Simon Charbonnier e Gabriele Ronc-Piero Vuillerminaz, la Bocciofila Quart Mauro Grumolato-Edoardo Barmasse e il Le Carreau Daniele Olivier-Remo Voyat. Solamente 2 di loro passavano la poule iniziale: quella di Emeric Danna e Mauro Borre che agli ottavi si arrendeva agli imperiesi del San Giacomo di Camporosso Carlo Coppa e Giuseppe La Monica e quella di Gabriele Ronc e Piero Vuillerminaz che cedeva al duo dell’Orobica Bergamo François Attardo e Hassan Loukili.

Domenica nella finale di C i cuneesi Marino Durando e Diego Giordano della Caragliese confermavano un percorso eccellente, conquistando il titolo con un perentorio 13 a 1 nei confronti di Biagio Mosca e Fulvio Pilone del Veloce Club di Pinerolo, dopo che in semifinale avevano vinto 13 a 5 il derby contro i compagni di società Roberto Ribero e Alex Marro. L’altro bronzo è andato alla Borgonese di Piero Vai e Marco Ortolano, superati 5 a 13 dai pinerolesi.

Per la A maschile il campione del mondo ed europeo in carica Diego Rizzi ha faticato nella poule iniziale insieme a Domenico Lipari perdendo la prima, vincendo la seconda e poi la terza partita di recupero è stata una finale anticipata con la formazione della Valle Maira Andrea Chiappello e Fabrizio Bottero, vinta comunque dalla coppia del Ventimiglia, poi caduta in semifinale 3 a 7 di fronte a Silvio Oberto e Fabio Brondino dell’Auxilium Saluzzo. Questi ultimi hanno ceduto l’oro a Saverio Amormino (già campione nel 2021) e Walter Torre del San Giacomo di Camporosso, in provincia di Imperia, dopo avere superato in semifinale 13 a 4 la coppia della Valle Maira Fabio Dutto e Eric Galanti.

La competizione di A femminile ha incoronato Serena Sacco e Laura Cardo dell'ABG Genova, che hanno conquistato la maglia tricolore sconfiggendo 10 a 3 Jessica Gastaldo e Vanessa Romeo del Ventimiglia. Le genovesi in semifinale avevano battuto 13 a 2 Chiara Mellano e Nicole Masseilot dell’Auxiliun Saluzzo e le ventimigliesi 10 a 8 Alessia Bottero ed Annalisa Filip della Costigliolese di Costigliole Saluzzo.

A Centallo argento tricolore per Simone Real e Stephan Celesia

In contenporanea con Gressan, il paese cuneese di Centallo ha ospitato gli Italiani a coppie di B e di D. Nell’occasione in D Simone Real e Stephan Celesia del Variney sono arrivati in finale, venendo sconfitti 11 a 13 dopo un match veramente equilibrato da Ivano Mondino e Paolo Rinaudo della Bocciofila Buschese. I valdostani nel turno precedente avevano vinto 11 a 8 nei confronti dell’Enviese di Gabriele Peirone e Pietro Brero.

Per la B femminile, tra le 27 formazioni in gara, Viviana Grivon e Rosanna Danna si sono fermate negli ottavi e l’altra coppia del Variney formata da Anna Gonthier e Luciana Sage ha perso ai quarti. Ad imporsi sono state per La Bisalta Maria Einaudi e Maurizia Tassone.

“Memorial Pietro Personettaz”: primo Edy Cuaz

In occasione della festa patronale di Allein mercoledì 3 agosto è stato organizzato il “Memorial Pietro Personnettaz” a baraonda con la partecipazione di una trentina di giocatori: ad aggiudicarsi il trofeo è stato Edy Cuaz, con secondo Sergio Denchasaz e terzo Piero Jordan.

Domenica appuntamento a Flassin

Per la pétanque si giocherà domani, domenica 14, al Foyer de fond di Flassin, con 5 partite a coppie fisse con inizio alle 10. Poi pranzo tutti inseme e 3 partite nel pomeriggio.

Emeric Danna-Mauro Borre
Simone Real e Stephan Celesia sul podio di Centallo con l’argento

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930