Under 19, l’Aosta 511 ai play off giocherà ad Asti

Pubblicato:
Aggiornato:

Per l’Aosta 511 prossima sfida in trasferta contro la Dolomiti Energia Rovereto sabato 6 aprile.

Under 19

La Divisione Calcio a 5 ha ufficializzato gli accoppiamenti delle gare valide per il primo turno dei play-off della categoria Under 19.

In calendario 32 sfide secche per un primo turno da brividi, dal nord al sud del Paese, per designare le squadre che si affronteranno poi nei sedicesimi di finale. L’Aosta 511 giocherà in trasferta, domenica 7 aprile alle 11 contro l’Orange Futsal Asti al Palasanquirico di Asti.

Serie C2

Sconfitta indolore per la Valdostana, che chiude la regular season sul podio del girone A di serie C2. I rossoneri del presidente Walter Pizzurro, privi di Lucianaz, Canneva e Boccarella, hanno perso 7-5 a casa del Santhià in un vero e proprio spareggio per il secondo posto. La partita è stata divertente ed equilibrata, con gli ospiti che hanno pagato a carissimo prezzo 2 mini-black out alla fine del primo tempo e all'inizio del secondo. Sotto 3-0, la Valdostana è stata capace di rientrare nel match grazie ai gol di Vona e Page, andando al riposo a -1. La seconda frazione, però, è iniziata malissimo e dopo 4' il Santhià era avanti 6-2. La squadra di Davide Pellegrino ha provato una nuova rimonta, ma la doppietta di Sterrantino e la rete di Traglia hanno permesso soltanto di rendere meno pesante il passivo. La Valdostana ha così concluso la sua prima stagione in C2 al terzo posto e nella semifinale dei play off affronterà la Libertas Antignano, quarta classificata nel girone B, lunedì 8 aprile alle 21.30 ad Ayma- villes.

Serie D

Brutta sconfitta, 10-4, per il Valtournenche contro il Ceres, per i valdostani sono andati a segno con due doppiette Arnaud Perruquet e Samuele Giannone. Il Saint-Vincent Châtillon ha pareggiato 6-6 contro il Romentino, in gol Gianmarco Bocca, Simone Crotta, Matteo Barmasse (2) e Michele Mammoliti (2).

Campionato finito, il Valtournenche giocherà i play off, prima partita lunedì 8 aprile in casa contro l’Rg Ticino.

Femminile

Il Saint-Pierre ha vinto 4-3 il match contro l’Academy Rosta (in trasferta a Rosta) valevole per la nona ed ultima giornata di ritorno del Campionato Regionale di Serie C Femminile.

Dopo circa 10 minuti dall’inizio della partita arriva il gol di Federica Vuillermin, che dopo il pareggio riporta il Saint-Pierre sul 2-1 con un tiro sotto la traversa. Un autogol riporta in partita le piemontesi, il 3-2 delle valdostane (risultato con il quale si chiude il primo tempo) è siglato da Linda Seris che calcia da centrocampo e segna.

Nel secondo tempo dopo circa 10 minuti arriva il 3-3 delle avversarie su disattenzione delle castellane. Nel finale su calcio d’angolo battuto da Jennifer Stevanoni interviene Federica Vuillermin che segna con deviazione del portiere avversario. La partita finisce 4-3 per il Saint-Pierre che accede ai play-off.

«Siamo arrivati alla partita per ottenere un solo risultato. - dichiara Simone Esposito direttore generale del Saint-Pierre - Purtroppo avevamo una rosa non del tutto completa a causa di alcuni infortuni. La dirigenza e gli allenatori sono soddisfatti della stagione, dal momento che in quelle precedenti non siamo arrivati ai playoff per pochissimi punti».

Va ai play off pure l’Aosta 511 (giocherà contro l’Aurora Nichelino per lo scontro diretto ai quarti) che in campionato nell’ultimo turno ha superato 9-2 il Cus Piemonte Orientale. In gol Letizia Pierucci, Paonessa (2), Greta Allamani (3), Giada Bionaz (2) e il portiere Aline Machet.

Under 19 femminile

Nel Campionato Nazionale U19 Femminile domenica scorsa, 24 marzo, si è giocato il derby Saint-Pierre-Aosta 511 al Palais de Sport di Aymavilles. A vincere, come all’andata, l’Aosta 511: le ragazze di Rodrigo Rosa si sono imposte 4-2 sul St-Pierre. Per le aostane 3 punti che confermano il 3° posto, utile per la qualificazione ai play off a due giornate dal termine.

Il primo tempo finisce 3-1, nella ripresa arriva la rete del 3-2 del Saint-Pierre con un tiro dalla distanza di Asia Orfano (gol uguale a quello siglato nella prima frazione di gioco), mentre il 4-2 aostano è siglato a soli 7 secondi dalla fine da Letizia Pierucci dalla distanza (le altre reti dell’Aosta sono di Greta Allamani, doppietta, e di Paonessa).

L’Aosta tornerà in campo sabato 6 aprile al Montfleury per lo scontro diretto con il Dueville (i vicentini sono al 4° posto) mentre il Saint-Pierre giocherà a Verona contro l’Audace C5.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930