Dal giornale

Una panchina rossa a Saint-Marcel

Una panchina rossa a Saint-Marcel
Dal giornale 13 Marzo 2021 ore 10:10

L’Amministrazione comunale di Saint-Marcel - lunedì scorso, 8 marzo, in occasione della Festa della Donna - ha posizionato al centro dell'Area Pocher una panchina rossa, simbolo della violenza nei confronti delle donne che, insieme a una pianta di mimosa e ad alcuni pensieri scritti dalle consigliere, ha inteso celebrare il valore e la forza delle donne. Sulla panchina si leggono alcune frasi: “Desidera orizzonti nuovi non arrenderti”, “Per una donna, ogni minuto della giornata richiede tante energie da spendere. Per una donna, le scelte della vita non possono mai essere superficiali”, “Auguri a noi donne. Auguri a noi folli e leggere che dentro abbiamo musica e luce. Auguri a noi forti, fiere dei nostri traguardi. Auguri a noi preziose madri, premurose e pazienti. Auguri a noi guerriere coraggiose, che superiamo con tenacia gli ostacoli della vita. Auguri a noi maltrattate che lottiamo per la libertà. Auguri a tutte noi che lottiamo ogni giorno per noi e per tutte le donne”, “Donna che ami la vita, che lotti ogni giorno per i tuoi sogni, che affronti le tue paure ogni giorno, amati e renditi indipendente! Poi cerca l’amore e celebrerai la tua festa ogni giorno”.

Per dare maggiore significato e risalto all'iniziativa, l’Amministrazione ha invitato la popolazione e tutti coloro che avessero occasione di recarsi all’area verde a scattare una foto con la panchina e a condividerla sui social, con l'hashtag #panchinarossasaintmarcel. «Si tratta di un piccolo gesto simbolico dal grande valore di sensibilizzazione sociale» spiega la vicesindaco Letizia Blanc.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930