Dal giornale

Una giornata di corvées a Verrès Al lavoro quarantuno volontari

Una giornata di corvées a Verrès Al lavoro quarantuno volontari
Dal giornale 02 Aprile 2022 ore 02:02

E’ stata una giornata dedicata alle corvées quella di sabato scorso, 27 marzo, promossa dal consorzio di miglioramento fondiario di Verrès in collaborazione con l’Amministrazione comunale. «Da un paio di anni - commenta il presidente del consorzio Enrico Rovarey - viene organizzata la pulizia dei canali irrigui necessari a orti e prati dell’intero territorio verreziese. Gli effetti positivi già si vedono perché più la manutenzione è costante e più dura nel tempo. Per questo è importante la partecipazione dei cittadini e di quanti, in particolar modo, usufruiscono di un bene così prezioso come l’acqua». Ancor più in tempi di grande siccità come quello che ha segnato questi ultimi mesi, il mantenimento in buone condizioni delle condotte dell’acqua permette di utilizzarla al meglio senza dispersioni. «Come residui da rimuovere - dice Enrico Rovarey - abbiamo trovato principalmente fogliame, mentre nelle zone vicino alla Statale, molti rifiuti di plastica portati, in parte, anche dal vento». I 41 volontari partecipanti, divisi in squadre, hanno svolto le corvées nelle zone più alte come in località Rovarey dove è presente una vasca per l’impianto a pioggia, nel ruscello che dal Ru Herbal serve le zone di Quassù e della Prevostura, nel tratto iniziale dei Ru de La Place e Ru du Bourg; ancora, nei pozzetti del paese e nelle zone di Aveuse, Gramony e Torille. «La manutenzione fatta negli anni - conclude il Presidente del consorzio - consente di ottimizzare i tempi di lavoro oltre che di conoscere meglio le canalizzazioni che, talvolta nell’estate, possono necessitare di interventi in itinere per garantire la regolare irrigazione».

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè