Dal giornale

Una coloratissima libreria è stata donata alla scuola dell’infanzia di Gignod

Una coloratissima libreria è stata donata alla scuola dell’infanzia di Gignod
Dal giornale 23 Gennaio 2021 ore 05:29

Un bel gesto di generosità per ringraziare la comunità che lo ha accolto da meno di un anno. È quello che ha compiuto Daniele Brogi, originario di Biella che da giugno 2020 abita a Gignod. Appassionato di falegnameria, Daniele Brogi ha realizzato una coloratissima libreria in legno massello, alta un metro e 90 centimetri, larga uno metro e profonda 30 centimetri, che ha voluto donare alla scuola dell’infanzia del paese. «Mi sembrava la collocazione migliore, - afferma Daniele Brogi - pertanto ho contattato la sindaca Gabriella Farcoz e il suo vice Nadir Rollandin che hanno accettato il regalo. Il manufatto è stato quindi recapitato in Comune che ha provveduto a farlo sistemare nella scuola». La sindaca Gabriella Farcoz commenta: «È stata una sorpresa molto apprezzata come tutte le iniziative di volontariato a favore della comunità. Un’iniziativa che abbiamo interpretato anche come una bella testimonianza di integrazione nella nostra comunità, dato che Daniele Brogi è da poco residente a Gignod». Una curiosità: Daniele Brogi è il referente per la Valle d’Aosta della rete in franchising “Marito in affitto”. Pertanto si occupa di piccole riparazioni domestiche o di interventi di manutenzione casalinghi. «Ho iniziato quest’anno - riferisce Daniele Brogi - e ho già fatto qualche lavoro ad Aosta. Speriamo che l’attività prenda piede e le richieste aumentino ancora».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930