Un nuovo gruppo sotto il simbolo e il nome dell'UV

Pubblicato:
Aggiornato:

«Il Congresso per la ricomposizione dell'area autonomista, che si è tenuto a Saint-Vincent domenica 16 giugno, ha sancito l'unificazione delle diverse componenti. In seguito a questo percorso abbiamo dato vita ad un nuovo gruppo sotto il simbolo e il nome dell'Union valdôtaine all'interno del Consiglio del Comune di Aosta». Così in una nota il gruppo consiliare Uv del Comune di Aosta, di cui ora fanno parte dunque anche i 2 eletti di Alliance valdôtaine, l'assessore ai Lavori pubblici Corrado Cometto e il consigliere Pietro Varisella che si aggiungono alla vice sindaco Josette Borre, all’assessora allo Sviluppo economico, alla Promozione turistica e allo Sport Alina Sapinet, alla vice presidente del Consiglio comunale Giuliana Rosset e ai consiglieri Laurent Dunoyer, Franco Proment e Roberto Favre. «Siamo certi - si legge - che gli 8 consiglieri che ne fanno parte non potranno che intensificare una collaborazione politico-amministrativa che si è già rivelata molto proficua, nell'interesse della città di Aosta e della comunità valdostana».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031