Tsan, Montjovet e Verrayes in fuga Per le altre posizioni è tutto aperto

Pubblicato:
Aggiornato:

Il fine settimana caratterizzato sabato dai recuperi dell’ottava e di parte della prima giornata e domenica dalla nona giornata ha confermato il grande momento del Montjovet I e del Verrayes I a punteggio pieno come il Fenus I in B, l’Ayas in C e il Challand-Saint-Anselme femminile. Oggi, sabato 11, si giocano gli ultimi recuperi della prima giornata (in A Chambave-Saint-Vincent, Montjovet I-Verrayes II e Brisma-Chatillon, in B Emarese-Fenus e Chatillon II-Pollein e in C Montjovet IV-Pollein II, Quart II-Chambave II,Verrayes IV-Emarese II e Saint-Victor II-Fenus II) e domani, domenica 12, l’ultimo turno.

Quindi in serie A nel girone A il Montjovet ha fermato per 1236 metri, 28 buone a 19, la risalita del Chambave, il Saint-Vincent trascinato dal presidente regionale Michel Isabellon (14 buone e 1207 metri, 11 e 640 di Michel Barbetta) ha sconfitto di 2554 il Valtournenche per poi cadere 24 ore dopo sul campo del Verrayes II (6 buone e 566 metri di Erik Marquis) per 1169 metri e il Chambave (61 buone di cui 13 e 1209 metri di Denis Perrin, 11 e 1150 di Michael Sandon) ha battuto di 2808 i votornen. Ora il Saint-Vincent per tornare in corsa e raggiungere Chambave deve vincere oggi a Septumian il confronto diretto per arrivare almeno allo spareggio e cercare il miracolo domenica in casa con la corazzata Montjovet molto efficace in campo e dalla rosa rinforzata che a sua volta oggi, sabato, cerca a Grand Hoel di tagliare fuori dalla lotta per le semifinali il Verrayes II. Nel gruppo B il Saint-Anselme (11 buone e 890 di Patrick Duroux) con 9 buone in più, 51 a 42, è tornato in corsa dopo aver sconfitto in casa per 679 metri il Chatillon (13 buone e 961 metri di Jean-Michel Rigollet) e dopo aver perso sabato a Verrayes (protagonista con 10 buone e 677 metri Massimo Berga, per gli ospiti 6 e 506 di Fabrizio Perret) di 1091 metri con la capolista che ha avuto 4 buone e ben 448 metri di Francois Chapellu, poi di 257 metri “eunna contre dovve” sul campo del Montjovet II. Il Chatillon deve vincere oggi a Brissogne con il Brisma per evitare lo spareggio con il Challand che ha già chiuso il suo torneo o fare il colpaccio domani, domenica, a Domianaz con il Verrayes primo della classe. A livello individuale Jean-Michel Rigollet primeggia con 49 buone e 3255 metri, la miglior media è di Gilles Vacquin del Saint-Vincent con 99, 1484 metri per 15 buone.

Risultati (nona giornata) - Poule A: Verrayes II-St-Vincent 2808-1639, Chambave-Valtournenche 5236-2428, Montjovet I-Chambave 2454-1218, Saint-Vincent-Valtournenche 4560-2006. Poule B: Challand-St-Anselme-Chatillon 3667-2988, Montjovet II-Verrayes I 1707-1964 ½, recuperi Chatillon-Montjovet II 2807-1804, Verrayes I-Challand-St-Anselme 2703-1612.

Classifiche - Poule A: Montjovet I 12 Chambave 8, St-Vincent 6, Verrayes II 5, Valtournenche 1.

Poule B: Verrayes I 14 (1 partita in più), Chatillon e Challand-St-Anselme (1 partita in più) 8, Brisma 4, Montjovet II 0.

Serie B, primeggiano Challand Saint-Victor e Fenus

Continuano a primeggiare Saint-Victor e Fenus. Nel girone A la capolista della Val d’Ayas ha battuto prima il Valtournenche II di 2239 metri e poi a Brissogne “eunna contre dovve” il Brisma II per 477 metri, il Quart è a 4 punti dopo il successo in 1 battuta per 651 a Challand-Saint-Anselme, squadra passata domenica a Valtournenche “eunna contre dovve” per 2150 metri con 15 buone e 1285 di Giulio Malcuit, 12 e 958 di Diego Malcuit. Decisivo per il secondo posto sarà Quart-Valtournenche II di domenica con 1 punto di vantaggio per i padroni di casa. Nel gruppo B il Fenus ha vinto sabato “eunna contre dovve” per 616 metri a Verrayes (poi impostosi per 57 metri in 1 sola serie a Chatillon) con il Pollein II (2095 metri ad Emarese, 8 e 702 metri Thierry Marguerettaz) a giocarsi le sue chances di recuperare 4 punti ai verayons oggi, sabato, a Chatillon con i rivali a riposo e domani, domenica, nello scontro diretto alla Grand Place.

Risultati (nona giornata) - Poule A: Valtournenche II-Challand-St-Anselme II 1499-3649 ½, Brisma II-Challand-St-Victor 744-1221 ½, recuperi Challand-St-Victor-Valtournenche II 2977-738, Challand-St-Anselme II-Quart 1068-1717 ½. Poule B: Chatillon II-Verrayes III 1733-1790 ½, Emarèse-Pollein 1484-3579, recupero Verrayes III-Fenus 782-1398 ½.

Classifiche - Poule A: Challand-St-Victor 13, Quart 9, Valtournenche II 8, Challand-St-Anselme II 6, Brisma II 0.

Poule B: Fenus 12, Verrayes III 10, Pollein 6, Chatillon II 4, Emarèse 0.

Serie C, confronto diretto Montjovet-Chambave

Montjovet IV e Chambave II sono divise da 1 punto e domani, domenica, sarà il confronto diretto a Septumian mentre l’Ayas domina nel girone B. Il Montjovet IV ha sconfitto sabato il Quart II di 603 lunghezze e domenica il Verrayes IV (14 buone e 1109 metri di Walter Brunod e di fronte 16 buone e 790 metri di Ildo Petey) sul suo campo di 1393, il Chambave (13 buone e 1169 metri di Raphael Chatrian) ha vinto a Pollein di 1381, il Quart II sull’Emarèse di 532 metri. Nel gruppo B l’Ayas (11 buone e 720 metri di Simone Favre e 9 e 687 di Francesco Mauriello) ha vinto sabato in 1 solo battuta di 1269 con il Saint-Victor e domenica in casa di 313 con la seconda della classe Fenus II che ha avuto 14 buone e 683 metri da Paolo “Pippo” Mortara, ha mosso classifica nel derby di Challand per 637 metri anche la terza squadra di Saint-Anselme.

Risultati (nona giornata) - Poule A: Verrayes IV -Montjovet IV 2846-4239, Quart II-Emarèse II 1363-831, Pollein II-Chambave II 1280-2661, recupero Montjovet IV-Quart II 1924-1321. Poule B: Ayas-Fenus II 2377-2064, Challand-St-Anselme III-Challand-St-Victor II 1111-474, recuperi Challand-St-Anselme III-Montjovet III 2352-2513, Ayas-Challand-St-Victor II 1690-421 ½.

Classifiche - Poule A: Montjovet IV 14, Chambave II 13, Quart II 11, Pollein II 8, Verrayes IV 2, Emarèse II 0.

Poule B: Ayas 14, Fenus II 8, Montjovet III 6 ( 1 partita in più), Challand-St-Victor II 4, Challand-St-Anselme III 2.

Femminile, imbattutto il Saint-Anselme

Tra le donne il Challand-Saint-Anselme ha colto la nona vittoria in 9 partite per 101 metri contro un coriaceo Pollein (2 buone in più della capolista, 43 a 41) che potrebbe ritrovare in semifinale, il Fenus (6 buone e 343 metri di Arianna Minuzzo) si è imposto di 866 con il Quart e il Verrayes (6 buone e 255 dell’ex Giorgia Barini) ha colto la seconda vittoria rallentando per 48 metri la corsa del Saint-Vincent (5 buone e 280 metri di Francesca Isabellon) che oggi, sabato 11, ospita da terza la capolista mentre il Fenus accoglie il Pollein.

Risultati (nona giornata) - Fenus-Quart 1659-793, Verrayes-St-Vincent 1638-1586, Challand-St-Anselme- Pollein 1162-1061.

Classifica: Challand-St-Anselme 18, Fenus 12, St-Vincent 10, Pollein 8, Verrayes 5, Quart 1.

Juniores

Tra gli juniores la stagione regolare dopo 9 giornate equilibrate si è chiusa con il Chatillon (davanti per il confronto diretto) e Verrayes a 16, Valtournenche a 15 e Fenus che vincendo in rimonta nella seconda tsachà a Montjovet la gara decisiva con la quinta per 312 metri è salito a 13. I giovani castiglionesi hanno superato di 249 metri il Quart, il Verrayes (6 buone e 468 per Etienne Meynet) di 2401 il Chambave e il Valtournenche di 315 “eunna contre dovve” fuori casa il Brisma. Mercoledì nel recupero tra Pollein e Challand-Saint-Victor successo degli ospiti 722 a 1654. Oggi, sabato, si giocano le semifinali Chatillon-Fenus a Saint-Vincent (pertse Chatillon) e Verrayes-Valtournenche a Nus (pertse Verrayes).

Risultati (nona giornata) - Montjovet-Fenus 810-1122, Chatillon-Quart 1793-1544, Chambave-Verrayes 276-2677, Brisma-Valtournenche 467-792 ½, Pollein-Challand-St-Victor 722-1654.

Classifica: Chatillon e Verrayes 16, Valtournenche 15, Fenus 13, Montjovet 10, Pollein, Quart e Challand-St-Victor 6, Brisma 2, Chambave 0.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031