Dal giornale

Tragedia in cantiere a Gressan, chiesta l’archiviazione

Dal giornale 05 Febbraio 2022 ore 08:20

La Procura di Aosta ha chiesto l'archiviazione del fascicolo aperto dopo la morte in un incidente sul lavoro dell'imprenditore Sandro Pepellin, 70 anni, ex sindaco di Jovençan, e di Velio Dal Dosso, 51 anni, operaio di Gressan. Lo scorso agosto erano stati travolti da una lastra di cemento che stavano scaricando in un cantiere di Gressan. In base alle indagini coordinate dal pm Francesco Pizzato non sono emerse responsabilità di altre persone. L'incidente era avvenuto in località Barral, nel cantiere di proprietà di Sandro Pepellin, titolare dell'impresa che stava costruendo un bed and breakfast. I 2 uomini stavano scaricando delle lastre di cemento dal camion, quando una di queste è scivolata schiacciandoli. Entrambi erano arrivati all'Ospedale regionale “Umberto Parini” di Aosta in condizioni molto gravi. Sandro Pepellin era morto qualche ora dopo l'arrivo in ospedale e Velio Dal Dosso era stato ricoverato in Rianimazione dove poche ore dopo era deceduto.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930