Dal giornale

Torna l'orienteering in Valle d'Aosta Gara sprint domenica a Châtillon

Dal giornale 28 Maggio 2022 ore 06:18

Dopo oltre 15 anni, domani, domenica 29 maggio, a Châtillon, tornerà la corsa di orientamento in Valle d'Aosta, disciplina sportiva conosciuta semplicemente come orienteering. La gara in programma a Châtillon era già prevista nel 2020 ed è stata rinviata per 2 anni. A proporla è la società sportiva Orientamondo di Ivrea, che con i suoi tesserati della nostra regione, i cartografi ed i suoi tecnici è riuscita ad organizzare l'evento. E' attesa la partecipazione di numerosi atleti agonisti considerato che la gara promozionale rientra nel circuito 2022 del "Trofeo Luciano Pilati", intitolato al noto orientista cuneese scomparso recentemente. L'evento coinvolgerà anche gli studenti delle istituzioni scolastiche valdostane e il ritrovo è previsto al Palazzetto dello sport di Châtillon a partire dalle 9, con partenze dalle 10,30. Le iscrizioni sono possibili anche sul posto la mattina stessa di domenica fino all'esaurimento delle mappe.

Teatro della gara saranno il centro di Châtillon ed i suoi parchi, come quello del Castello Gamba. Numerose le categorie impegnate, sui 5 percorsi studiati per l’occasione, dai 2 ai 3.6 km, con premiazione per tutte alle 13. I partecipanti alla manifestazione, con la formula sprint, dovranno raggiungere i passaggi obbligati indicati sulla mappa che verrà loro consegnata in partenza. Potranno gareggiare individualmente, in squadra o in staffetta: vincerà che impiegherà il tempo minore visitando tutti i punti di controllo. Le informazioni sono disponibili sul sito https://www.fiso.it/gara/2022166

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930