Successo per gli spettacoli “L’homme au cœur valdôtain” e “Mucche Ballerine” ad Aosta

Successo per gli spettacoli “L’homme au cœur valdôtain” e “Mucche Ballerine” ad Aosta
Pubblicato:
Aggiornato:

Ha ottenuto un ottimo riscontro da parte del pubblico, la lettura animata “L’homme au cœur valdôtain” portata in scena la sera di domenica scorsa, 19 maggio, allo Splendor di Aosta, dalla compagnia di teatro popolare Le Digourdì di Charvensod. Lo spettacolo rientrava nell’ambito delle celebrazioni per l’80esimo anniversario della Resistenza, della Liberazione e dell’Autonomia e nell’80esimo anniversario dell’uccisione di Emile Chanoux. Con la regia di Jordy Bollon e Marlène Jorrioz e i narratori Marlène Jorrioz e Fabien Lucianaz hanno recitato. Jordy Bollon, Sophie Bornaz, Jean Louis Centoz, Olivier Centoz, Veronique Centoz, André Comé, Arnaud Comé, Michel Comé, Agnès Dall’Ara, Violaine Dall’Ara, Margot Jorrioz, Marlène Jorrioz, Erik Luberto, Fabien Lucianaz, Reine Fleur Lucianaz, Stephen Moret, Aimé Pession, Chryslène Quendoz, Christian Quendoz, Amedée Quendoz e Jean-Marc Savioz. Successo mercoledì scorso, 22 maggio, anche dello spettacolo “Mucche Ballerine” - inizialmente previsto per mercoledì 15 maggio e poi rinviato causa maltempo - allo Stadio Puchoz di Aosta. Pure questo appuntamento rientrava nel quadro degli eventi organizzati per le celebrazioni dell’80esimo anniversario della Resistenza, della Liberazione e dell’Autonomia della Valle d’Aosta. La replica della mattina era rivolta alle scuole e vi hanno assistito 400 studenti, quella serale, aperta al pubblico con ingresso libero, ha visto una buona presenza di spettatori nonostante la pioggia intermittente. Lo spettacolo di Alessandra Celesia e Marco Bosonetto, portato in scena dall’associazione teatrale Altitudini, ha voluto ricordare il 15 maggio 1947, quando allo Stadio Puchoz si svolse la prima grande e libera Bataille de Reines dopo la guerra, alla quale assistettero più di 4.000 valdostani.

Domenica scorsa allo Splendor di Aosta, la compagnia di teatro popolare Le Digourdì di Charvensod ha portato in scena “L’homme au cœur valdôtain”

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031