Dal giornale

È stato costituito l’Osservatorio regionale permanente sulla legalità e criminalità organizzata e di tipo mafioso

Dal giornale 30 Aprile 2022 ore 03:03

Nella seduta di mercoledì 27 aprile il Consiglio Valle ha deliberato, con 32 voti a favore e 2 astensioni delle consigliere di Progetto Civico Progressista Chiara Minelli ed Erika Guichardaz, la composizione dell'Osservatorio regionale permanente sulla legalità e criminalità organizzata e di tipo mafioso previsto dalla legge regionale numero 1 del 2022.

L'Osservatorio risulta così composto: il presidente del Consiglio Valle Alberto Bertin, il vicepresidente del Consiglio regionale Paolo Sammaritani, il presidente della prima Commissione consiliare Claudio Restano, il presidente della Regione Erik Lavevaz, il presidente del Consiglio comunale di Aosta Luca Tonino, il presidente del Consiglio permanente degli Enti locali Franco Manes oltre che i rappresentanti delle organizzazioni sindacali Roberto Billotti e Jean Dondeynaz, delle organizzazioni datoriali Stefano Fracasso e Elio Gasco, degli ordini professionali valdostani Adriano Consol e Gian Paolo Marcoz, della Chambre valdôtaine Leopoldo Gerbore, delle associazioni antimafia, antiusura, antiracket e dei consumatori Bruno Albertinelli e Fabrizio Bal.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè