Dal giornale

Società di San Vincenzo De Paoli, Arturo Castellani presidente

Società di San Vincenzo De Paoli, Arturo Castellani presidente
Dal giornale 23 Aprile 2022 ore 18:06

Arturo Castellani, 69 anni, con una lunga esperienza nel mondo del volontariato, è stato eletto Presidente del Consiglio Centrale di Aosta della Società di San Vincenzo De Paoli.

Arturo Castellani conosce la Società di San Vincenzo De Paoli fin dall’infanzia «Quando andando alla Messa - racconta - rimasi incuriosito da una cassettina su cui leggevo “Obolo per la San Vincenzo”. Mia mamma mi spiegò che si trattava di un’associazione dedita all’aiuto dei poveri. E così promisi a me stesso che, da grande, anch’io avrei fatto qualcosa per le persone in difficoltà».

Nel 2000 entra a far parte dell’associazione iscrivendosi alla Conferenza di Sant’Orso e ben presto gli vengono affidati incarichi importanti: nel 2010 diventa, per la prima volta, Presidente di Consiglio Centrale. Oggi viene nuovamente eletto in questa posizione.

Al Consiglio Centrale di Aosta fanno capo 6 gruppi, chiamati “Conferenze”, composti da 250 soci e numerosi volontari.

L’associazione, cattolica ma laica, è presente nelle parrocchie ed aiuta le persone che si trovano in condizione di sofferenza morale e materiale, affiancandole con rispetto e amicizia, in un percorso di crescita personale finalizzato alla fuoriuscita dallo stato di povertà o di emarginazione.

«Durante il mio primo mandato - commenta Arturo Castellani - abbiamo dovuto prendere importanti decisioni, come quella di entrare a far parte delle onlus. Oggi ci troviamo di nuovo davanti profondi cambiamenti che derivano dall’attuazione della riforma del terzo settore e dall’ingresso nel Runts, il Registro Unico Nazionale del Terzo Settore. Il mio impegno sarà quello di accompagnare i confratelli in questa fase di transizione».

Arturo Castellani succede ad Angela Maria Bauso, che ha recentemente assunto l’incarico di Coordinatrice Interregionale Piemonte e Valle d’Aosta.

L’hanno eletta i 10 Consigli Centrali di Piemonte e Valle d’Aosta. Sono 1.700 i volontari della Società di San Vincenzo De Paoli che operano in 144 gruppi, in Piemonte e Valle d’Aosta.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè