Dal giornale

Ski Alp, altro successo per Noemi Junod

Dal giornale 30 Gennaio 2021 ore 15:39

Reduce dalla medaglia d’oro di 2 settimane prima ai Campionati italiani a Vermiglio, Noemi Junod ha conquistato nuovamente domenica scorsa, 24 gennaio, il gradino più alto del podio nella tappa di Coppa Italia di sci alpinismo di Ponte Valtellina. Nei Cadetti 2 - Under 18 la figlia d’arte di Massimo Junod e Gloriana Pellissier ha vinto in 43’54” davanti alle valtellinesi Nicole Valli (45’28”) e Manuela Pedrana (45’36”), con quarta e fuori dal podio per soli 21” Clizia Vallet (Corrado Gex, 45’57”). Al maschile successo del lombardo Luca Vanotti (43’54”): 18esimo Guglielmo Quarelli di Lesegno (50’57”), 20esimo Laurent Battendier (51’28”), 29esimo e 30esimo François Battendier e Dennis Berthod, 35esimo Folco Gabriele (57’00”), tutti atleti del Corrado Gex. Nei Cadetti 1 - Under 16 successo del valtellinese Erik Canovi (48’49”): al 15esimo posto Gabriele De Pieri (Corrado Gex, 56’28”), 19esimo Erik Brunod (Torgnon, 57’26”), 20esimo Elia Demicheli (Corrado Gex, 58’04”), 33esimo Didier Chaberge (Corrado Gex, 1h09’57”). Negli Juniores vittoria del vicentino Matteo Sostizzo (46’46”), con 19esimo Lorenzo Monti (59’55”) e 24esimo Ludovico Raviglione (1h03’42”), entrambi del Corrado Gex. Negli Allievi, infine, successo del bergamasco Federico Pacchiarini (11’40”) e ottava piazza di Tommaso Broglio (Courmayeur, 13’24”).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930