Dal giornale

Siglata l’intesa per allargare la strada della Val d’Ayas

Siglata l’intesa per allargare la strada della Val d’Ayas
Dal giornale 29 Ottobre 2022 ore 14:18

E’ stata sottoscritta giovedì scorso, 27 ottobre, l’intesa tra la Regione e i Comuni di Verrès e Challand-Saint-Victor per la realizzazione del secondo lotto dei lavori di adeguamento della strada regionale numero 45 della Val d’Ayas. «L’intervento, della spesa di circa 2,9 milioni di euro, - riferisce l’assessore alle Opere pubbliche Carlo Marzi - è finalizzato a migliorare la sicurezza del transito, attraverso l’allargamento e la rettifica del tracciato della regionale nel tratto di “Posa Piana” che presenta un andamento tortuoso, per migliorarne la percorribilità e la scorrevolezza. Nei prossimi mesi, completato l’iter progettuale, si potrà dar corso alla procedura per l’affido dei lavori, in modo da poter presumibilmente avviare le attività di cantiere a partire dalla primavera del prossimo anno».

«L’impegno sulla Regionale della Val d’Ayas è significativo. - prosegue Carlo Marzi - Questo secondo lotto di lavori fa seguito al primo ultimato nel 2016, che aveva comportato una spesa di 5 milioni di euro: all’interno del piano ottennale di manutenzione straordinaria e adeguamento funzionale e resilienza dei cambiamenti climatici della viabilità stradale, proposto al Ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili per il relativo finanziamento, abbiamo previsto un successivo terzo lotto di lavori, per una ulteriore spesa di 4,7 milioni di euro».

L’intervento del secondo lotto è realizzato nel tratto compreso dal chilometro 2,560 al chilometro 3,110 per complessivi 550 metri e consiste nella realizzazione di murature in pietrame e malta e strutture in cemento armato, nel posizionamento delle barriere stradali e nella puntuale sistemazione del versante a monte della viabilità. Il primo lotto di lavori già ultimato ha compreso il primo tratto stradale, nel Comune di Verrès.

«Si tratta di un intervento molto importante di cui beneficerà l’intera Val d’Ayas; - scrivono in una nota i sindaci di Challand-Saint-Victor Michel Savin e di Verrès Alessandro Giovenzi - Un intervento atteso da anni dalle nostre comunità e fortemente richiesto da tutti i Sindaci della vallata. Non possiamo che esprimere il nostro apprezzamento per questa opera, a cui l’Assessorato regionale darà avvio nel prossimo anno».

L’Intesa si è resa necessaria per rendere compatibile l’intervento con le previsioni dei piani regolatori dei comuni interessati. A seguito dell’approvazione della proposta di intesa potrà successivamente essere emanato il decreto del Presidente della Regione che sostituisce la concessione edilizia ed equivale a variante al Prgc, nonché a dichiarazione di pubblica utilità, urgenza ed indifferibilità delle opere.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930