Si ricordano i 100 anni della bataille de reines del 1924 a Châtillon Cerimonia domenica nella sede dell’Association a Saint-Christophe

Pubblicato:
Aggiornato:

Quest’anno si disputa la 67esima edizione del concorso regionale delle Batailles de reines ma la passione per i confronti incruenti tra le bovine nella nostra regione si perde nella notte dei tempi. Già nel 1858 l’Abbé Cerlogne descrisse una battaglia in alpeggio a Vertosan. Un’altra data fondamentale per la storia dei combats è quella del 6 maggio 1924 quando a Châtillon, in occasione della locale fiera del bestiame, venne organizzata una bataille a cui parteciparono numerosi allevatori e che si svolse con un regolamento assai simile a quello utilizzato ancora oggi: di quella giornata è stata trasmessa memoria in testi scritti e ne sono conservate preziose fotografie custodite nell’archivio del Brel - Bureau Régional pour l’Ethnologie e la Linguistique. Per ricordare quello storico evento l’Association Amis des Batailles de Reines guidata dal presidente Roberto Bonin organizza domani, domenica 19 maggio, una piccola cerimonia per il “Centenarie du Combat de Châtillon, 1924-2024”. Il ritrovo sarà alle 10.30 nella sede dell’associazione al numero 76 di località Croix-Noire, a Saint-Christophe. Il prete allevatore don Giuliano Reboulaz officerà una cerimonia in ricordo dei membri dell’Association defunti e benedirà il pannello con l’ingrandimento di 3 fotografie del Brel scattate proprio durante il combat di Châtillon del 1924.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031