Si è concluso l’intenso 2024 del Dojo Kun Consegnate le nuove cinture agli atleti

Si è concluso l’intenso 2024 del Dojo Kun Consegnate le nuove cinture agli atleti
Pubblicato:
Aggiornato:

E’ festa, nel Dojo Kun Politano, che ieri - venerdì 28 giugno - ha chiuso la stagione con un ultimo incontro che ha riunito tutti gli atleti, dalla cintura bianca/gialla a quella nera. Sono stati molti i percorsi di crescita, atletica e personale, che con gli esami di inizio giugno hanno sancito i passaggi di cintura. “Per noi è una grande soddisfazione constatare i risultati e il livello conseguiti da tutti gli allievi”, commentano i Maestri Marco Sebastianelli e Gianluca Benvenuto che, insieme agli altri componenti della commissione Riccardo Crocetti e Cesare Malacrinis, venerdì scorso hanno consegnato le nuove cinture ai tesserati del Dojo Kun, tutti promossi a pieni voti.

Ecco i nomi e i risultati, dalla cintura più bassa alla più alta: Jerry Jiang (cintura bianca/gialla 19.6 punti), Samuel Ducly (bianca/gialla 20,1), Viola Benvenuto (bianca/gialla 19,6), Federico Blanc (bianca/gialla 19,3), Mathias Gallo (gialla, 19,3), Julien Jacquin (gialla, 20,1), Davide Mainardi (gialla, 20,4), Giovanni Bernagozzi (gialla 19,7), Maya Gasparotto (gialla, 19,6), Sebastiano Scalise (arancio, 20,3), Rosario Scalise (arancio, 20,1), Giulia Musumarra Meynet (verde, 20,2), Lorenzo Vanzetti (cintura marrone, 19,7).

L’emozione più grande è stata quella della grintosa Gloria Zanin. Appassionata di karate fin da quando non aveva ancora 3 anni, ha potuto finalmente coronare il sogno di diventare cintura nera: quest’anno, infatti, tra le prove scritte e l’orale di terza media, sostenuto l’esame, avendo raggiunto i requisiti minimi d’età, i 13 anni compiuti, oltre ad avere la cintura marrone da almeno 1 anno. Ha così ottenuto la cintura nera 1 dan, con il punteggio di 19,9. Oltre alle prove del kihon (prova tecnica sui fondamentali), del kumité (combattimento sportivo), del katà (combattimento con avversari immaginari), ha anche sostenuto una prova teorica, spiegando e attuando alcune mosse del katà, con il supporto di Lorenzo Vanzetti.

Un altro traguardo è stato quello del Maestro Gianluca Benvenuto. “Giovedì 6 giugno - commenta Marco Sebastianelli - ha ottenuto il 4 dan all'esame davanti alla commissione nazionale a Cervia, dove si è svolto il corso di aggiornamento per i giudici. Il Maestro Benvenuto ha ricevuto grandi apprezzamenti, in particolare per la sua tecnica accurata, segno che la preparazione tecnica che forniamo ai nostri allievi è di alto livello.”

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031