Dal giornale

Serie A2, al Montfleury l’Aosta 511 aspetta la Sampdoria Futsal

Dal giornale 22 Ottobre 2022 ore 04:45

I prossimi avversari per l’Aosta 511 saranno i blucerchiati del Sampdoria Futsal: incontro oggi, sabato 22 ottobre, alle 15 al centro sportivo Montfleury.

La partita giocata sabato scorso, 15 ottobre, ad Asti è finita 6-2 per l’Orange Futsal Asti. A segnare il primo gol di tap-in è Mauricio Paschoal. Il primo gol dei padroni di casa invece arriva con Paolo Curallo su calcio d’angolo. Dodici secondi dopo la rete del ribaltone di Leonardo Scavino. Sugli sviluppi di una punizione, Da Silva segna il 3-1. Il secondo di Da Silva al secondo minuto dalla ripresa, quando sigla il 4-1 con un tap-in. A metà del secondo tempo Francesco Vescio, posizionato sul secondo palo, segna il 4-2 e riaccende per un attimo le speranze dei valdostani. Il pallonetto del 5-2 segnato da Ramon Bueno Ardite dopo una risalita ammutolisce i gialloblù. Pochi secondi dopo il numero 6 sigla il 6-2 chiudendo definitivamente la partita.

Under 19: l’Aosta inizia il campionato con una goleada.

La partita giocata contro il Top Five domenica scorsa, 16 ottobre, al Montfleury, è finita 10-3 per i valdostani. A segnare, per i gialloblù, sono stati Leonardo Piccolo, autore di una doppietta, Jacopo Ronco, Vincenzo Morabito, e Tommaso Grosso e Francesco Vescio entrambi autori di una tripletta. Domani, domenica 23 ottobre alle 16 l’Aosta 511 giocherà al campo della Polisportiva Druento. «Non sarà una partita facile, anche perché il campo lo conosciamo ed è piccolo» dichiara il mister Rodrigo Rosa.

Femminile: l’Aosta 511 inizia con una vittoria

La partita giocata sabato 15 ottobre al Montfleury contro l’Atletico Taurinense è finita 2-0 per le gialloblù. A segnare Rebecca Cheli e Giulia Rizzo. Oggi, sabato 22 ottobre, alle 15, l’Aosta affronta il Cavaglià a Viverone. «Quest'anno speriamo di riuscire a salire in serie A2» dichiara il mister Roberto Faustinelli.

Dopo il turno di riposo, il Saint-Pierre inizia il campionato oggi sabato 22 ottobre alle 21.30 al Palazzetto dello sport di Settimo Torinese contro il Borgonuovo. «La preparazione è andata benissimo e ci siamo rinforzati con delle ragazze un po più grandi rispetto all'anno scorso» afferma il presidente Marco Tomassi.

Valtournenche, terza sconfitta consecutiva

Lunedì scorso, 17 ottobre, in serie C2 il Valtournenche è stato sconfitto dal Turricola Terruggia alla palestra comunale di Valtournenche. La squadra ospite è riuscita a vincere 5-4. A segnare, per i biancoverdi, sono stati Henry Pession, Thierry Perruquet, Andrea Brunet e Davide Vallet. Lunedì prossimo, 24 ottobre, alle 21, i valdostani giocheranno un’altra partita casalinga contro il Real Scorpion di Romano Canavese. «E’ una squadra da pressare, il problema è che noi saremo di nuovo contati» dichiara il mister del Valtournenche Domenico Stefanetti.

Il Saint-Pierre lunedì 24 ottobre alle 21 al Pala Canton de Verteillac a Fontanetto Po in provincia di Vercelli affronterà il Fonta. «Se la squadra giocherà come ha fatto nell'ultima partita, penso che con il Fonta potremo dire la nostra» sostiene il presidente Marco Tomassi. La partita giocata lunedì scorso a Strambino contro il Real Scorpion è finita 3-2 per i piemontesi. A segnare entrambi i gol, per il Saint-Pierre, è stato Mattia Raffa.

Serie D: l’asd Valdostana non poteva sperare in un esordio migliore

La partita giocata lunedì scorso, 17 ottobre contro l’Aurora San Gillio a Aymavilles è finita 5-1 per i valdostani. In gol Ernesto Canneva, Claudio Vona autore di una doppietta, Mathias Lucianaz e Carmelo Sterrantino. «Abbiamo cercato di creare la squadra in maniera da poter puntare subito alla promozione, gran parte di noi ha già giocato in categorie superiori» segnala Giuseppe Spanò direttore sportivo dell’Asd Valdostana. La squadra riprenderà a giocare lunedì 7 novembre, contro il San Gallo Settimo.

L’avventura di Ambrogio Déjanaz sulla panchina del Saint-Vincent Châtillon parte con una sconfitta contro il Futsal Canavese. «Abbiamo iniziato bene, nel secondo tempo qualche minuto di sbando, successivamente si è ripreso a giocare e siamo arrivati al 5-3» racconta il ds dei rossoblù Luigi Bocca. A segnare le 3 reti valdostane sono stati Michael Borbey, Gianmarco Bocca e Michael Lombardi. Lunedì prossimo, 24 ottobre, alla palestra di Saint-Vincent, alle 21, la squadra affronterà il Borgo Ticino.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Dicembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728293031