Dal giornale

Santiago Grossi, Linda Macheda e Sara Oberto Tre splendide medaglie d’oro al judo valdostano

Santiago Grossi, Linda Macheda e Sara Oberto Tre splendide medaglie d’oro al judo valdostano
Dal giornale 11 Giugno 2022 ore 04:28

Sono state settimane importanti quelle appena concluse per lo Stade Judo Club di Aosta. Martedì 31 maggio davanti al maestro Eugenio Mattalia, gli atleti hanno sostenuto gli esami per il passaggio di grado. Poi domenica scorsa, 5 giugno, a Leinì è andata in scena l’ultima gara della stagione, con 10 atleti schierati accompagnati proprio da Eugenio Mattalia e da Christian Grossi e Nicola Macheda.

Per il “Randory Day” nel torinese si sono radunati in più di 200, che si sono misurati sin dal mattino, a cominciare dalla categoria Ragazzi. Dopo 1 anno di duro allenamento, i portacolori dello Stade Judo si sono comportati davvero bene: suddivisi in poules in base al loro peso corporeo e al grado di cintura, hanno conquistato la medaglia d'oro Santiago Grossi, Linda Macheda e Sara Oberto, addirittura esordiente nella categoria, con argento per André Bornaz ed Edoardo Pallais e bronzo per Martino Turco (a poco meno di 1 anno dal suo debutto) e Guillermo Lobefaro.

Nel pomeriggio è stata la volta dei più piccoli, i fanciulli, con 3 medaglie di bronzo ottenute da Valentino Padalino, Sophie Giudice e Ludovica Grossi, proprio nel giorno del suo compleanno.

Adesso con la fine della stagione agonistica, lo Stade Judo Club Aosta sospende per i mesi estivi l'attività in palestra e sarà pronto a riprendere gli allenamenti a settembre con tante novità e con un programma ricco di gare.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930