Saint-Denis, in tanti con il FAI alla scoperta del Castello di Cly

Saint-Denis, in tanti con il FAI alla scoperta del Castello di Cly
Pubblicato:
Aggiornato:

Nonostante il cielo grigio e la pioggia incessante, la visita organizzata sabato scorso, 29 giugno, dalla Delegazione e dal Gruppo FAI Giovani di Aosta al Castello di Cly a Saint-Denis si è rivelata un grande successo. Oltre 50 persone hanno partecipato, suddivise in 2 gruppi, per esplorare 1 dei più antichi e affascinanti castelli della Valle d’Aosta. Il Castello di Cly, situato su uno sperone roccioso a 780 metri di altitudine, è un esempio classico di fortificazione primitiva. La struttura principale comprende una torre centrale a pianta quadrata, circondata da un’ampia cinta muraria che racchiudeva anche altri edifici. Le sue origini risalgono all’anno 1.000 e il castello ha servito principalmente funzioni difensive e amministrative, gestendo le terre circostanti e fungendo da tribunale signorile. Durante la visita, i partecipanti hanno potuto ammirare il vasto spiazzo interno, noto come il ricetto, e altre aree significative come la platea del castello e gli edifici accessori come il granaio, la cantina e la stalla. Il castello è stato un centro vitale dal punto di vista economico e giuridico per la regione, con la produzione del vino che rappresentava una delle principali fonti di reddito. Tra le storie e le leggende che circondano il castello, una delle più affascinanti riguarda il crudele signore Pietro di Cly e la maledizione lanciatagli da una vecchina, che racconta come Pietro potesse salvarsi solo con la comparsa di 3 lune. «Un sentito ringraziamento va al Comitato Conti di Châtillon e all’Amministrazione di Saint-Denis per il loro supporto nell'organizzazione dell'evento. - evidenzia la delegata regionale del FAI Alessandra Fulginiti - La loro collaborazione è stata fondamentale per il successo dell'iniziativa e ha permesso ai partecipanti di godere appieno dell’esperienza, nonostante le avverse condizioni meteorologiche. La visita ha infatti offerto una straordinaria opportunità di immergersi nella storia e nelle storie del Castello di Cly, un luogo dove il passato rivive tra le antiche mura e le leggende si intrecciano con la realtà. L’entusiasmo e la curiosità dimostrati dai visitatori testimoniano il continuo fascino di questo straordinario monumento storico».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031