«Sacerdoti saggi, sagaci e spiritosi. Preti valdostani di un tempo»

«Sacerdoti saggi, sagaci e spiritosi. Preti valdostani di un tempo»
Pubblicato:
Aggiornato:

«Sacerdoti saggi, sagaci e spiritosi. Preti valdostani di un tempo» è il nuovo libro di Mauro Caniggia Nicolotti, edito da Edizioni La Vallée. Il volume, di 192 pagine, racconta un centinaio di brevi storie, aneddoti e curiosità divertenti su una trentina di sacerdoti valdostani del passato, offrendo uno sguardo affascinante sulla loro influenza e il loro contributo alla storia della Valle d’Aosta. Divisa in 4 sezioni, l’opera celebra la memoria di figure iconiche come gli abbés Henry, Gorret e Carrel, e svela storie meno conosciute, anche inedite, di altri sacerdoti che hanno lasciato un’impronta indelebile. La scelta di concentrarsi su determinati personaggi è stata guidata dai risultati di ricerche svolte principalmente su giornali dell’epoca e da documenti personali, come un carteggio dell’abbé Henry. «Il libro è un omaggio sentito a tutti i preti valdostani, - si legge in una nota - celebri e meno noti, la cui dedizione ha plasmato la storia e l’identità della Valle d’Aosta, con racconti che spaziano da tratti biografici alle curiosità più diverse legate al mondo ecclesiastico. Un breve viaggio alla scoperta di come alcuni sacerdoti abbiano sfidato le cime più alte per piantare simboli religiosi o per dire Messa, e di come le montagne siano diventate un rifugio spirituale, un luogo di avventura alpinistica, l’ultimo avamposto per guardare sempre più lontano e in alto, verso il Creatore. Sacerdoti, figure curiose, a cui la città di Aosta ha dedicato il 10 per cento delle sue vie».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031