Dal giornale

River Plaine, è retrocessione

River Plaine, è retrocessione
Dal giornale 04 Giugno 2022 ore 18:54

Si spegne definitivamente la speranza del River Plaine del presidente Fabio Cerise. Ormai è retrocessione matematica in seconda categoria, l’ultima «spinta» l’ha data la Mathi Lanzese. La partita si decide tutta nel secondo tempo. I castellani vanno in vantaggio con Federico Lombard, al 21esimo pareggio piemontese su rigore con Alessandro baldo, a 10 dalla fine il gol del definitivo vantaggio del mathi con Simone Colombatto. Il River resta penultimo a 19 punti e perde la categoria dopo un’annata sfortunata. Salvezza raggiunta invece dal Cgc Aosta di Giulio De Ceglie, che con una goleada - 6-0 - si sbarazza della cenerentola del girone, il Cnh Industrial. Le reti aostane: doppiette di Jallow Ebrima e Alessandro Girotti, gol di Daniele Sferrazza e Amedeo Razzi.

Consolida il cammino positivo il Grand Paradis di mister Luciano Telesforo, che dopo aver conquistato la salvezza matematica contro il Cafasse va a vincere fuori casa contro il San Maurizio, sconfitto 2-0. I gol dei valdostani (a San Maurizio con un 2004 e tre 2003) portano le firme di Federico Gullone, all’alba del secondo tempo, e del solito Marco Turato alla conclusione della partita. Infine il Saint-Vincent Châtillon che soccombe 1-0 in casa della capolista Vallorco, che così ha vinto il campionato con una giornata di anticipo. Il prossimo turno: derby Saint-Vincent Châtillon-Cgc Aosta, il Grand Paradis accoglie la grande delusa Gassino e il River Plaine il Montanaro.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930