RIATTIVAti GLI AMBULATORI PER L’ELETTROMIOGRAFIA E per L’EPILESSIA

Pubblicato:
Aggiornato:

Entra nel vivo la collaborazione per la ricerca e l’assistenza nel campo delle neuroscienze tra l’Usl Valle d’Aosta e la Fondazione Irccs “Istituto Neurologico Nazionale Casimiro Mondino” di Pavia, polo internazionale d’eccellenza in ambito neurologico. Oltre al potenziamento del Centro Cefalee, vengono riattivati l’ambulatorio per l’epilessia (2 volte al mese) e l’ambulatorio di Elettromiografia - Emg (3 volte al mese). Da luglio entrerà a regime anche l'ambulatorio sulle patologie degenerative (Parkinson e demenze).

«Grazie a questa importante collaborazione per la ricerca scientifica - commenta Guido Giardini, direttore della Struttura complessa di Neurologia dell’Ospedale “Parini” di Aosta - i pazienti valdostani potranno beneficiare di medici molto esperti in vari campi della neurologia clinica e delle tecniche diagnostiche neurofisiologiche quali l'elettromiografia e l'elettroencefalografia, permettendo anche la riattivazione di ambulatori che erano stati sospesi. Si aprono inoltre spazi importanti per la ricerca e la formazione».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031