Dal giornale

Rhêmes-Notre-Dame, dal Comune 30mila euro per agricoltura e turismo

Dal giornale 23 Gennaio 2021 ore 07:43

Il Comune di Rhêmes-Notre-Dame vuole sostenere le attività economiche, commerciali e artigianali (comprese quelle agricole e turistiche) attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto. Nei giorni scorsi la Giunta comunale del paese ha approvato il bando previsto dal fondo nazionale di sostegno alle attività economiche. Si tratta di 30mila euro a fondo perso che l’Amministrazione guidata dal sindaco Firmino Thérisod avrà a disposizione per il triennio 2020-2022. Il finanziamento in questione è stato previsto dal Decreto Conte del 24 scorso nell’ambito della strategia per lo sviluppo delle aree interne: i 30 milioni di euro totali sono stati suddivisi tra Comuni ed enti locali. I beneficiari sono le imprese che operano sul territorio di Rhêmes-Notre-Dame, regolarmente costituite e registrate, che hanno meno di 10 occupati e un fatturato annuo inferiore ai 2 milioni di euro. “L’Amministrazione comunale intende - si legge nella delibera di Giunta - agevolare iniziative quali la ristrutturazione, l’ammodernamento e l’ampliamento delle attività. Il bando consente il finanziamento, fino al 70 per cento, di interventi di investimento avvisato e spese di gestione sostenute a partire dal 1° febbraio 2020”.

Le richieste dovranno pervenire in Comune tramite posta elettronica certificata (indirizzo protocollo@pec.comune.rhemes-notre-dame.ao.it - tramite raccomandata postale oppure consegnata a mano entro mezzogiorno di mercoledì 17 febbraio prossimo.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930