Dal giornale

Record al Gran San Bernardo per il lombardo Mattia Gaffuri

Dal giornale 13 Agosto 2022 ore 03:14

A una sola settimana dall’esclusione per mancanza di autorizzazioni dell’“Aosta-Gran San Bernardo” dal Campionato regionale Fci della Montagna la gara verrà recuperata domenica 25 settembre con la “Morgex-Colle San Carlo”, altra competizione molto impegnativa, sullo stesso percorso dove il Giro d’Italia è transitato nel 2006 e nel 2019.

A precedere questo recupero sarà domenica 21 agosto la “Gressan-Pila”, con partenza alle 10 da Borettaz, per 17 km e 1.250 metri di dislivello, organizzata dal Gruppo Sportivo Aquile.

Intanto domenica scorsa, 7 agosto, malgrado il problema “burocratico” circa 300 appassionati si sono presentanti al via della cicloscalata “Aosta-Gran San Bernardo” che a distanza di 7 anni ha visto segnare il nuovo limite da Mattia Gaffuri, che ha abbassato la precedente migliore prestazione (1h26’05” di Wladimir Cuaz, nel 2015) di quasi 6 minuti. Dopo la partenza dall’Atelier Boldrini del Pont Suaz e il trasferimento alla rotonda dell’Ospedale regionale, un gruppetto di una decina di atleti ha fatto selezione. A Gignod, a dettare il ritmo dei 7 atleti è stato Alessandro Saravalle ma, all’uscita del centro abitato, Mattia Gaffuri ha dato lo strappo decisivo. Il lombardo ha preso un buon margine e all’inseguemento sono rimasti Alessandro Saravalle, Filippo Agostinacchio e Nadir Maguet. Il monologo di Mattia Gaffuri - già vincitore de “LaMontBlanc” - si è concluso ai 2.473 metri del colle, dopo 33 chilometri e 1.900 metri di dislivello, in 1h20’20”, con altri 2 concorrenti sotto il record precedente: il secondo Saravalle in 1h25’05” e il terzo Agostinacchio in 1h25’55, con quarto Jocelyn Verdenal (1h26’46”) e quinto proprio Wladimir Cuaz (1h27’51”). A completare le prime 10 posizioni Kristian Cabras, Davide Pinato, Gabriel Borre, Alberto Cosentino e Andrea Cina.

Nella gara femminile, 39esima assoluta Vittoria Ruffilli ha vinto in 1h45’26”, con Monia Garavaglia seconda a 3’21”, Sylvie Truc terza a 3’57”, Giulia Soffiati quarta a 11’20” e Chiara Pino quinta a 13’33”.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Settembre 2022
L M M G V S D
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930