Pronti 2 milioni per 10 imprese di Valle d’Aosta, Savoia e Alta Savoia

Pronti 2 milioni per 10 imprese di Valle d’Aosta, Savoia e Alta Savoia
Pubblicato:
Aggiornato:

Da lunedì scorso, 6 maggio, è consultabile sul sito di Confindustria Valle d’Aosta l’avviso di candidatura per la selezione di 5 piccole medie imprese valdostane e altrettante piccole e medie imprese francesi di Savoia e Alta Savoia del progetto TechyourWorld – Academy Transfrontaliera grazie a cui potranno beneficiare di 2 milioni di euro per sviluppare soluzioni di business innovative per la trasformazione digitale e verde.

Tra giugno 2024 e giugno 2026 le pmi selezionate lavoreranno insieme su progetti di innovazione congiunti, supportati da un network transfrontaliero di professionisti e 30 giovani di talento. Ciò avverrà grazie a visite di scambio, cooperazione da remoto, consulenze di esperti e stage in impresa di giovani talenti digitali. Tutto ciò prenderà poi corpo nei corsi e nei laboratori di un’Academy transfrontaliera con una formazione specialistica sulle competenze IT più rilevanti per le aziende e connesse ai temi “green”. Il programma prevede visite alle pmi già da ottobre, tra novembre e marzo 2025 i primi workshop, i summer camp a giugno 2025 e 2026.

TechyourWorld sarà anche rivolto alle comunità, grazie ai Tech Club, ossia serate di divulgazione aperte al pubblico sulle sfide della digitalizzazione, incontrando imprenditori che si sono distinti nell’innovazione digitale per l’ambiente e la qualità della vita.

“Grazie alla collaborazione tra Projet Formation, capofila dell’iniziativa, Confindustria Valle d’Aosta, Università della Valle d’Aosta, Fondazione Brodolini e il partner francese Digital League nonché al supporto della Regione Valle d’Aosta e del Segretariato Congiunto della regione Auvergne Rhône-Alpes, è stato possibile mettere a disposizione delle pmi valdostane, dell’Alta Savoia e della Savoia le migliori competenze presenti nei rispettivi territori per offrire un’opportunità unica” spiega Pier Maria Minuzzo, amministratore di Projet Formation.

“TechyourWorld rappresenta un successo per tutti i partner coinvolti, ma ancora di più per le imprese che decideranno di partecipare. La doppia transizione digitale ed ambientale va affrontata con coraggio e con strumenti che consentano uno sviluppo sempre più rivolto all’internazionalizzazione e alle filiere” commenta Francesco Turcato, presidente di Confindustria Vda.

Il finanziamento è stato erogato da Interreg Italia-Francia Alcotra (Alpi Latine COoperazione TRAnsfrontaliera). Partecipando alla selezione, le pmi arriveranno all’identificazione dei propri bisogni in materia di transizione digitale e sostenibile e formazione su vari temi quali: digitalizzazione dei processi industriali, e-commerce, cybersicurezza, industria 5.0, big data & business analytics, AI, digital supply chain, comunicazione digitale, web marketing, economia circolare, sviluppo sostenibile, certificazione aziendale ISO14001 e ISO27001. Potranno partecipare tutte le piccole medie imprese con almeno 3 dipendenti e fino a un massimo di 250 con sede legale in Valle d’Aosta o in Savoia e Alta Savoia e 2 bilanci approvati.

La presentazione ufficiale avverrà ad Aosta mercoledì 15 maggio alle 15 nell'Aula Magna dell’Università in strada Cappuccini.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031