Prima Categoria: Cgc Aosta contro il Valle Elvo a caccia dei play off

Pubblicato:
Aggiornato:

Giulio De Ceglie come presidente e come allenatore è sempre riuscito da buon insegnante di educazione fisica a fare le cose per bene e questa volta, a conclusione di un campionato di Prima Categoria molto positivo e dopo una campagna acquisti fatta con giudizio, oculatezza e competenza, al suo Centro Giovani Calciatori Aosta serve domani un miracolo a Occhieppo in terra biellese contro la terza forza del campionato Valle Elvo per conquistare un posto al sole nei play-off e continuare nel cammino di questo torneo. La squadra aostana è attualmente sesta a 1 punto dal Valle Cervo (che ospiterà il tranquillo Ivrea Banchette) e in caso di vittoria non facile in trasferta degli aostani e di pareggio non così probabile dei rivali il Cgc avrebbe il confronto diretto a favore. Bisogna però arrivare quarti (il Livorno Ferraris è a più 2 punti e ospita la tranquilla Quaronese) perché in quinta posizione sono necessari per poter accedere ai play-off non più di 8 punti di distacco dalla seconda e ora tra la Virtus Vercelli (che ospiterà il modesto Ponderano) e il Cgc Aosta attualmente i punti sono 9. Non sarà un’impresa facile perché la squadra del “professore” è l’unica che gioca in trasferta e su un campo difficile contro una squadra che recuperando 3 punti potrebbe addirittura raggiungere il secondo posto. Nell’ultima giornata il Cgc Aosta si è complicato la vita pareggiando in casa 2-2 con il Cigliano (rimontando in due occasioni con Jallow e Monteleone) mentre il Livorno Ferraris andava a vincere 2-0 a Ponderano, la Virtus Vercelli 3 a 1 sul campo della già promossa e regina Gattinara e per fortuna il Valle Cervo è caduto 2 a 1 a Gaglianico, altrimenti si sarebbe già pensato alle vacanze da lunedì. La retrocessa Aosta 511 (miseria di 6 punti) punti ha fatto l’ennesima brutta figura di un campionato da dimenticare non presentandosi a Santhià, 3 a 0 scontato a tavolino. Domani, domenica, ospiterà la capolista Gattinara, 58 punti in più in classifica.

Terza Categoria, grande lotta in fondo alla classifica

In Seconda le Torri Biellesi hanno vinto 2-0 a San Francesco al Campo e festeggiato la conquista della Prima Categoria nei minuti di recupero quando a Roisan l’ex Richard Zublena ha raggiunto con il Grand Combin sul 2 a 2 il River Plaine (reti di Matteo Ceccon, Pomat per i locali e rigore di Scalise in precedenza). La squadra del presidente Fabio Cerise scivola così a 4 punti al secondo posto, giocherà da seconda il secondo turno dei play-off in casa e recrimina per i troppi punti persi con le squadre di bassa classifica e le sconfitte di Settimo con l’Iveco e in casa con il Valdigne o il pareggio a Pollone; ultimo impegno oggi a Brissogne con l’Iveco terzultimo anche per aiutare Valdigne, Saint-Vincent Châtillon e Grand Paradis nella corsa alla salvezza. Il Grand Combin invece è terzo a pari merito con La Cervo e Strambinese e deve cercare di evitare il quinto posto per conquistare i play-off perché il distacco dalla seconda River Plaine è superiore agli 8 punti (ora sono 14) a Sandigliano sul campo delle Torri Biellesi vincitrice del campionato. Basterebbe un pareggio al Grand Combin per la classifica avulsa dei confronti diretti perché domenica saranno di fronte proprio Strambinese e Valle Cervo. Sono in tanti comunque a ritenere non corretta la regola che prevede che tra la seconda e la quinta ci siano più di 8 punti per evitare il primo turno dei play-off e invece al secondo turno si deve giocare la sfida decisiva in casa anche se hai 14 punti di vantaggio sulla terza come ha ora il River Plaine. Nella lotta per la salvezza con una retrocessione e 2 squadre ai play-out attualmente a quota 26 ci sono Grand Paradis e Ardor San Francesco, a 25 Saint-Vincent Châtillon, a 24 l’Iveco, a 23 il Valdigne Mont Blanc e a 20 il Pollone. Domenica si giocheranno Sciolze-Ardor San Framcesco, Saint-Vincent-Châtillon-Leinì, Grand Paradis-Pollone confronto diretto, River Plaine-Iveco e Pont Donnas-Valdigne.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930