Pranzi e cene in un angolo di Paradiso Ha riaperto il bar ristorante al Col Tzecore

Pranzi e cene in un angolo di Paradiso Ha riaperto il bar ristorante al Col Tzecore
Pubblicato:
Aggiornato:

A 1.600 metri di altitudine, nel punto che fa da spartiacque tra i territori comunali di Emarèse e di Challand-Saint-Anselme, si trova un luogo tranquillo e incantato da cui si possono ammirare molte delle principali cime della Valle d’Aosta, tra cui il Monte Bianco e lo Zerbion. Si tratta dell’area picnic del Col Tzecore, con tavoli e panche in legno e punti fuoco per barbecue e grigliate, nelle cui vicinanze sono presenti anche un’area sosta camper non attrezzata, un’area giochi per bambini e un caratteristico bar con ristorante. «Abbiamo inaugurato il 25 aprile e saremo operativi durante tutta l’estate, fino a settembre. - esordisce Denise Vettori, che coadiuva il titolare Michael Carlon nella conduzione dell’attività - Con il mio compagno Davide Calderaro abbiamo sempre lavorato nei rifugi, poi 3 anni fa è arrivato Elia e abbiamo deciso di intraprendere questa nuova avventura, per poter così gestire sia il bambino sia il lavoro in un luogo perfetto».

La struttura è in stile rustico alpino, moderna e accogliente, con tanto legno e complementi d’arredo realizzati con estro e maestria da Michael Carlon in collaborazione con Gilles Ferré. Il menu è un omaggio al territorio, nella proposta dei piatti così come nella ricerca delle materie prime, che sono tutte locali, di stagione e quanto più possibile di piccoli produttori della zona, dalla carne alla polenta, alle verdure e ai formaggi.

«Al momento proponiamo per pranzo taglieri di prodotti tipici, polente, focacce farcite e insalatone. - prosegue Denise Vettori - Con l’arrivo della bella stagione prevediamo cene più “studiate”, sempre nel rispetto della cucina del territorio, con anche raclette, bourguignonne e specialità che seguono la stagionalità del mercato. Non mancheranno prime colazioni, merende e aperitivi».

I dessert del Col Tzecore sono tutti fatti in casa, dalle torte ai dolci, e in più è possibile assaggiare lo strepitoso yogurt di Emarèse e gli ormai celebri gelati dell’azienda agricola Carlon, l’attività nata nel 2009 da un’idea imprenditoriale del giovane neo laureato in viticoltura ed enologia Michael: proporre direttamente i migliori prodotti regionali raccolti al momento, per stabilire un contatto tra la natura e il consumatore.

Durante le giornate estive da Col Tzecore è possibile proseguire per diverse escursioni con incantevole vista sulla Val d’Ayas e sul gruppo del Monte Rosa; mentre per le serate sono in programma eventi, spettacoli, concerti e dj set fino a tardi.

Dal 25 aprile Col Tzecore è aperto dalle 10 alle 17; nel fine settimana la sera su prenotazione. Anche per colazioni e dopo cena durante tutta l’estate. Per maggiori informazioni e prenotazioni gli interessati possono contattare il numero 346 4769223 (anche tramite WhatsApp).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031