Dal giornale

Più infortuni sul lavoro con il Covid

Dal giornale 30 Gennaio 2021 ore 04:16

A causa del Covid-19 è cresciuto del 16,7 per cento il numero di denunce di infortuni sul lavoro in Valle d'Aosta nel 2020. Lo rende noto l'Inail. Su un totale di 1.673 casi, quelli legati alla malattia da Coronavirus sono stati 695, tutti gli altri sono 978. Nel 2019 le denunce erano state 1.434. A livello nazionale si tratta dell'incremento maggiore tra le regioni: seguono Piemonte (+2,9 per cento) e provincia di Trento (+0,9 per cento). Con una crescita dell'85,6 per cento, la nostra regione spicca anche per l’aumento nell'ultimo trimestre del 2020, davanti a Campania (+56,8 per cento) e Piemonte (+43,6 per cento).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930