Per Martina Trabucchi e Nicolò Betemps doppio bronzo tricolore

Pubblicato:
Aggiornato:

Prima delle 2 giornate dei Campionati Italiani ieri, venerdì 25 agosto, a Forni Avoltri di Udine, con beneaugurante avvio della stagione per Martina Trabucchi e Nicolò Bétemps entrambi sul podio tricolore della sprint, mentre oggi, sabato 26, dalle 9.30 sono in palio i titoli dell’inseguimento.

Le 2 medaglie sono arrivate quindi dagli juniores. Nella 10 km maschile secondo posto del poliziotto Bétemps in 26’38”2 e 2 errori in una classifica dominata dalle Fiamme Oro, con vittoria del cuneese Thomas Daziano in 26’21”9 e 1 sola penalità e bronzo all’altoatesino Christoph Pircher in 27’02”2 e 3 errori: 12esimo Andrea Cecchellero, 13esimo Stefan Navillod, 14esimo Dewis Barrel e 15esimo Gabriel Curtaz. Nella 7,5 km femminile, nonostante i 3 sbagli al poligono, terza l’alpina Martina Trabucchi in 23’56”6, preceduta dalla friulana dell’Esercito Sara Scattolo oro in 23’21”5 e dalla carabiniera altoatesina Birgit Schoelzhorn in 23’26”9: 14esima Nadège Gontel e 15esima Giorgia Saracco.

A livello assoluto, nella 7,5 km delle donne, imprendibile la sappadina Lisa Vittozzi in 20’29”3, il podio è sfuggito a Samuela Comola per una caduta in prossimità del traguardo: quindi seconda a 1’11” Dorothea Wierer, terza a 2’09” Rebecca Passler e quarta la Comola a 2’10”, 5 decimi dal bronzo, poi sesta Beatrice Trabucchi in 22’55”0, l’unica con zero errori al poligono. Quarto nella 10 maschile Didier Bionaz che in 26’05”3 e 3 errori è rimasto fuori dal podio per 8 decimi: primo il carabiniere altoatesino Patrick Braunhofer in 25’48”0, seguito dai friulani argento Daniele Cappellari 25’57”3 e bronzo Nicola Romanin 26’04”5, con ottavo Cédric Christille in 27’27”5, 13esimo Iacopo Leonesio e 14esimo Michael Durand.

Altro quarto posto tra le Giovani sui 6 km, a 2”9 dal podio, di Nayeli Mariotti Cavagnet per le Fiamme Gialle in 20’49”3, che ha sbagliato 4 bersagli: oro alla cuneese Carlotta Gautero in 17’57”9, argento a Fabiola Miraglio Mellano in 19’03”2 e bronzo alla friulana Maya Pividori in 20’46”4, con 3 errori. Nella 7,5 km maschile, quinto a 1’22 dal podio Simone Bétemps, sesto Michel Deval e 11esimo Manuel Contoz.

Infine, nella 7,5 degli Aspiranti nona posizione per Lorenzo Bonino, a 1’08” dal podio e a 1’13” dall’oro dell’altoatesino Aaron Niederstaetter.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930