Dal giornale

Pedinava la ex compagna e la spiava utilizzando delle telecamere, 48enne agli arresti domiciliari

Dal giornale 16 Aprile 2022 ore 19:31

Un uomo di 48 anni residente in Alta Valle è stato posto agli arresti domiciliari dai carabinieri della Stazione di Valpelline su ordinanza del Gip del Tribunale di Aosta. È indagato per atti persecutori nei confronti della ex compagna.

Alla fine del 2021 era già sottoposto a un divieto di avvicinamento e comunicazione con qualsiasi mezzo nei confronti della donna. Una misura che, secondo gli inquirenti, non ha però rispettato: da allora ha infatti messo in atto pedinamenti, impiegato telecamere per osservare i movimenti della ex compagna e fatto telefonate anche con numeri diversi, provocando una situazione di ansia alla donna e ai suoi familiari.

Condotte che hanno portato i militari a eseguire nuove indagini a seguito delle quali la Procura - tramite il pm Manlio D'Ambrosi - ha chiesto al Gip un aggravio della misura cautelare.

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè