Dal giornale

Pasolini e la cultura popolare Conferenza di Marco Aime

Dal giornale 14 Maggio 2022 ore 12:36

Nell’ambito del Maggio dei libri 2022 - campagna nazionale per la promozione della lettura - e della rassegna “BiblioRencontres - Intorno a Pasolini”, per i 100 anni dalla nascita, venerdì prossimo, 20 maggio, alle 18, alla Biblioteca regionale “Bruno Salvadori” di Aosta si terrà una conferenza dal titolo «Dal “popolare” al pop e infine il populismo» con Marco Aime, professore di Antropologia culturale all’Università di Genova.

L'intervento di Marco Aime si ispirerà a una delle tematiche trattate da Pasolini: l’evoluzione delle culture popolari. Il forte attaccamento alla cultura popolare di Pasolini, lo portava spesso a rievocare la tradizione, come elemento di continuità e fondamento di identità. Un concetto che potrebbe essere rivisto, con un approccio più dinamico, utilizzando il concetto di “pop”, nato peraltro nel pieno dell’epoca pasoliniana, anche se con espressioni diverse da quelle da lui concepite, ma con radici spesso simili, anche se non esplicitate. Infine, una riflessione su come spesso il concetto di “popolo”, inteso come ceto sociale, sia regredito, nella post-modernità, a sinonimo di etnia, tribù, grazie alle retoriche populiste, su cui, di certo, Pier Paolo Pasolini avrebbe scritto pagine profonde.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno: 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930