Dal giornale

Palaindoor, sono in attesa di una collocazione alternativa la sede della Disval e l’ambulatorio di medicina dello sport

Palaindoor, sono in attesa di una collocazione alternativa la sede della Disval e l’ambulatorio di medicina dello sport
Dal giornale 30 Gennaio 2021 ore 00:12

Nella seduta del Consiglio Valle di mercoledì scorso, 27 gennaio, con un'interrogazione a risposta immediata, il gruppo Pour l'Autonomie ha chiesto notizie sul Palaindoor “Massimo Acerbi” di Aosta. In particolare, il consigliere Mauro Baccega ha ricordato che «Il destino della struttura, su cui bisogna intervenire perché manca il certificato di prevenzione incendi, ha generato grande preoccupazione nel mondo dello sport. Infatti, il Comune di Aosta, a fine dicembre 2020, quando è scaduta la concessione in uso al Coni attraverso la società Sport & Salute, ha prorogato le date del rilascio a mercoledì 31 marzo, autorizzando ad aprire solo alle attività che non hanno trovato una nuova collocazione. Chiediamo quindi quale sarà la futura collocazione del Circolo tennis Aosta, della palestra di arrampicata sportiva, della sede della Disval, della palestra di pugilato e del modulo che ospita l'ambulatorio di medicina sportiva dell'Usl».

L'assessore al Turismo e Sport Jean-Pierre Guichardaz ha precisato che «Il Palaindoor, realizzato dalla Regione, è stato ceduto al Comune di Aosta da diversi anni. Essendo però una realtà importante nell'ambito dell'offerta sportiva regionale, abbiamo comunque ritenuto doveroso capire cosa stesse capitando, quali soluzioni fossero state prospettate. Per la palestra di arrampicata, l'unica struttura indoor alternativa è quella della caserma Cesare Battisti e abbiamo notizia che il Comune di Aosta si stia muovendo in questo senso in accordo con l'Esercito. Per il Circolo del tennis gli agonisti saranno dislocati per le ore necessarie agli allenamenti nella struttura di piazza Mazzini ad Aosta. Il pugilato trova collocazione nel Palaghiaccio, in una zona adibita a palestra e a breve è previsto il trasloco del ring e delle strutture accessorie. Più delicata la situazione della Disval: nel 2020 è stato avviato il recupero della Salle de gymnastique di piazza della Repubblica. Le autorizzazioni sono state rilasciate e auspichiamo l'inizio dei lavori in primavera. Al momento comunque la sede della Disval non è stata ricollocata».

Passando poi a trattare la situazione dell'ambulatorio di medicina sportiva dell'Usl l'sssessore Guichardaz, rispondendo per conto dell'Assessore alla Sanità, ha riferito che «L'Usl non ha ancora ricevuto comunicazione dal Comune. Pur non avendo chiari i tempi, si è comunque attivata per verificare una ricollocazione presso una delle sedi territoriali. In caso di esito negativo, si attiverà per reperire una soluzione esterna, anche eventualmente a titolo oneroso».

Il Consiglio Valle ha poi approvato all'unanimità una risoluzione dei gruppi Pour l'Autonomie e Lega Vallée d'Aoste. Il testo, illustrato da Mauro Baccega, così come emendato in accordo tra l’assessore Jea-Pierre Guichardaz e i proponenti, impegna il Governo regionale a richiedere l’istituzione di un tavolo urgente con l'Amministrazione comunale di Aosta per confrontarsi sulle problematiche legate al Palaindoor.

I lavori al PalaMiozzi

Sono invece ormai terminati i lavori al PalaMiozzi nel Quartiere Dora di Aosta che rientrano nei 180mila euro stanziati dalla Giunta della passata consiliatura guidata dall’ex sindaco Fulvio Centoz per interventi di manutenzione riguardanti anche le palestre Liconi, Lexert e Saint-Roch. In particolare al PalaMiozzi, precisa l’assessore comunale allo Sport Alina Sapinet, che si è provveduto «Alla ristrutturazione degli spogliatoi, alla sistemazione del materiale di rivestimento delle pareti, alla sostituzione del parquet e alle tracciature per basket, baskin e volley». Il pavimento era stato danneggiato dalla infiltrazioni di acqua dal tetto che è stato impermeabilizzato un paio di anni fa. I lavori sono stati assegnati alla ditta Riva per un importo di 65.100 euro più Iva ed erano iniziati prima delle festività natalizie.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Novembre 2022
L M M G V S D
 123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
282930