Dal giornale

Oyace, premiati gli autori dei disegni dedicati alla Fiera e presentata la scultura del concorso letterario

Oyace, premiati gli autori dei disegni dedicati alla Fiera e presentata la scultura del concorso letterario
Dal giornale 28 Maggio 2022 ore 19:55

L’Amministrazione comunale e la Commissione Cultura della Biblioteca “Aimé Chenal” di Oyace hanno organizzato nel pomeriggio di sabato scorso, 21 maggio, nel salone comunale “Linda Gorret” un incontro con tutti i partecipanti all’iniziativa “La Fiera di Sant’Orso 2022 vista con i miei occhi” che hanno avuto l’opportunità di presentare il proprio disegno e di ritirare un piccolo omaggio. L’evento si è tenuto alla presenza del sindaco Stefania Clos, del vicesindaco Leone Landry, dell’assessore all’Istruzione, Cultura e Politiche sociali Gilberto Chenal e della presidente della Commissione Cultura Gianna Lisitano. Hanno inoltre partecipato i realizzatori delle sculture nell’ambito dell’edizione 2021 del progetto “Chez Nous”: Maurizio Bombino, Fernando Di Mauro, Marcel Diémoz, Fausto Linty e Dante Marquet.

Nell’occasione è stata svelata l’opera in legno donata all’Amministrazione comunale da Marcel Diémoz, sculture e grande amico di Oyace, nella quale saranno incisi ogni anno i nomi dei vincitori del concorso letterario “Perché non TI racconti?”, lanciato nel 2021 - e di cui è stata bandita la nuova edizione con adesioni entro mercoledì 31 agosto prossimo - con la collaborazione della Commissione Cultura della Biblioteca e della Libreria Brivio di Aosta: alla presentazione di sabato era presente Camilla Pozzi, vincitrice ex equo con Benedetta D’Alessandro dell’edizione del concorso lo scorso anno.

Intanto l’Amministrazione comunale comunica che vanno presentate entro venerdì 10 giugno i termini per gli artigiani che vogliano presentare la propria candidatura per partecipare all’edizione 2022 del progetto “Chez Nous”, proposto con il sostegno del Consiglio Valle. Nei giorni dedicati per tradizione alla Sagra della Fontina organizzata dalla Pro Loco di Oyace domenica 14 e lunedì 15 agosto, sarà realizzata una mostra aperta gratuitamente al pubblico che accoglierà un'esposizione di opere e oggetti di hobbisti iscritti all’albo artigiani regionali. Gli stessi hobbisti realizzeranno dal vivo, da mercoledì 10 a lunedì 15 agosto, sia lungo il percorso che porta alla Tornalla sia al parco giochi di Le Château, delle opere ispirate al contesto locale e alla storia del paese che arricchiranno il percorso che porta alla torre, aggiungendosi a quelle realizzate lo scorso anno. Gli hobbisti interessati a prendere parte al progetto devono pervenire al Comune di Oyace il modulo di adesione scaricabile dal sito www.comune.oyace.ao.it. Le persone che saranno scelte dovranno realizzare 5 opere individualmente e 3 in coppia facendosi carico del materiale e degli attrezzi necessari per creare le opere: sarà corrisposto unicamente un rimborso spese forfettario pari a 600 euro per la realizzazione di un’opera (450 euro se in coppia).

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2022
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930