Nus doppio ko in terra veneta, all'Aostana il derby di A2 Femminile: la Bassa Valle si arrende alla Borgonese

Nus doppio ko in terra veneta, all'Aostana il derby di A2 Femminile: la Bassa Valle si arrende alla Borgonese
Pubblicato:
Aggiornato:

Rivoluzione nel campionato di serie A con 5 squadre tornate in corsa in un fazzoletto di 3 punti per 2 posti alla "final four" accanto a Brb Ivrea e La Perosina, in fuga a 50 e 45. La Chiavarese infatti è rimasta ferma a 26 (perso 8 a 16 a Mondovì e 4 a 20 in Liguria con la Brb) come il Nus bloccato a 25 e raggiunto dal temibile Gaglianico (che ha fatto 5 punti perdendo 10 a 14 a Marene e vincendo 22 a 2 Fagagna con il Quadrifoglio), con la Marenese salita appunto a 24 e il Mondovì a 23. Perciò oggi, sabato 13, è sfida importante in terra monregalese per il Nus ospite del Mondovì mentre la Chiavarese accoglie La  Perosina, a Biella sale il Noventa ed a Salassa nella tana della Brb la Marenese. Tornando al doppio impegno in trasferta di sabato e domenica scorsi sulle rive del Piave, sono state 2 nette sconfitte per i valdostani. Sabato a Noventa è finita 17 a 7 con parziali di 3 a 5, 0 a 8 e 4 a 4: ha pareggiato subito Luca Scassa nel combinato (19 a 19 con Davide Sari), hanno vinto la coppia Davide Manolino-Davide Ponzo e, a partita già persa sul 3 a 13, il duo Claudio Gassino-Emanuele Soggetti e nell'individuale Davide Ponzo. Domenica a Marene con la Marenese il Nus ha perso 16 a 8 con parziali di 4 a 4, 0 a 8 e 4 a 4: a punti le 3 coppie Manolino-Ponzo, Gassino-Soggetti e Marino Artioli-Dario Rossatto e la terna Marino Artioli-Paolo Contoz-Claudio Gassino. Ora diventa una battaglia ogni sabato con 5 squadre ad inseguire terzo e quarto posto.

A2: Aostana derby e terzo posto

L'Aostana ha blindato il terzo posto in A2 vincendo sabato a Pont-Saint-Martin il derby per 13 a 11 e mettendo in serie difficoltà la Bassa Valle che rischia la retrocessione diretta visto che divide il quinto e  penultimo posto con la Calvarese a 8 punti e oggi, sabato 13, nell'ultima giornata gioca ad Alba contro la seconda della classe dietro al Veloce Pinerolo che invece sale ad Aosta mentre la Calvarese è in casa in Liguria contro la ormai tranquilla Centallese che attende i play-out. A Pont, l’Aostana è andata in vantaggio 5 a 3, poi è stato equilibrio con un doppio 4 a 4 nelle altre 2 frazioni di gioco. Hanno pareggiato le coppie Leo Bianquin-Emilio Cerise e Luigi Cericola-Rodolfo Yeuillaz. Per la squadra ospite di coach Mario Favre hanno vinto Carlo Negro il combinato, la terna Flavio Bullari-Stefano Pavan-Domenico Pizzolla, la staffetta Paolo Allora-Flavio Bullari, nel tiro progressivo Paola Allora, la coppia Carlo Negro-Mauro Mongiovetto e nell'individuale Emilio Cerise. Per la Bassa Valle di Andrea Peaquin hanno conquistato punti nell'individuale e nel tiro di precisione sia Davide Cigolini che Luigi Cericola e la coppia Federico Golfetto-Davide Cigolini. Ora per la squadra del presidente Amilcare Giopp per evitare la retrocessione diretta ed andare ai play-out (1 condannata su 4 tra penultime  e terz’ultime dei 2 gironi) bisogna fare punti con un’impresa ad Alba.

Femminile, brutta caduta

Nella terz’ultima giornata prima della sosta il Buttrio ha battuto e raggiunto in vetta il Noventa e la Bassa Valle ha perso domenica 11 a 13 in Val di Susa con le ex tricolori della Borgonese con parziali di 1 a 7, 4 a 4 e 6 a 2. Dopo il pareggio 5 a 5 della coppia Norma Pautassi-Valentina Avveduto con Giada Bertolusso ed Elisa Cadenasso per le valdostane hanno vinto Elisa Bulla nel tiro di precisione e nell'individuale, Natalie Gamba nel progressivo, la Avveduto nell'individuale e la coppia Paola Mandola-Valentina Avveduto. Sabato 27 e domenica 28 si chiuderà con le 2 prime della classe a Pont-Saint-Martin, prima le friulane del Buttrio e poi le venete del Noventa in una doppia sfida spettacolare tra le 3 squadre in rosa più forti d'Italia.

Ad Albino Dublanc e Piercarlo Bertolina la selezione a coppie di D 

A Gressan Albino Dublanc e Piercarlo Bertolina del Le Carreau hanno vinto domenica (con turni iniziali anche ad Aosta) la prima selezione a coppie per i Campionati Italiani di categoria D. Non è ancora ufficiale ma dovrebbero essersi guadagnati la trasferta in Calabria, probabilmente a Vibo Valentia, per la rassegna tricolore. In finale sui campi della loro società Dublanc e Bertolina hanno superato per 10 a 6 l'Aostana di Angelo Tiotto ed Alessio Benvenuto dopo solo 4 incontri. Tra le 22 coppie in gara, con arbitro Andrea D'Alonzo, sono finiti terzi per il Fénis Elio Rean e Riccardo Tillier (sconfitti dai vincitori in semifinale ed unici dei primi 4 ad avere giocato anche i 16esimi) e il Quart di Corrado Giachino e Fabrizio Chabloz, battuti dall'Aostana. Domani, domenica, a Saint-Vincent è in programma la selezione individuale di C.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031