«Nuovo» esame di maturità, gli studenti in piazza

«Nuovo» esame di maturità, gli studenti in piazza
Pubblicato:
Aggiornato:

Un centinaio di studenti si sono ritrovati in piazza Chanoux ad Aosta - ieri, venerdì 4 febbraio - per manifestare contro la reintroduzione degli scritti per la maturità. «Non vogliamo gli scritti perché questi due anni non sono stati normali - spiega la studentessa del Liceo classico Marta Canuto -, non ci permettono di affrontare la maturità così. Inoltre la comunicazione è arrivata tardi, la nostra salute mentale viene prima». I ragazzi ammettono «di non essere preparati» ad esempio ad affrontare una versione e proseguono: «Non vogliamo nemmeno rischiare di avere voti bassi che non ci permettano di accedere a successivi percorsi di studio».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Maggio 2024
L M M G V S D
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031