Nuova sede de Lou Dzeut a Donnas Se ne riparla in Consiglio Valle

Pubblicato:
Aggiornato:

Si tornerà a parlare dell’apertura di una nuova sede produttiva nell’ex Municipio di Donnas della cooperativa di tessitura della canapa “Lou Dzeut” di Champorcher nella seduta del Consiglio regionale convocata per mercoledì 3 e giovedì 4 aprile prossimi. La consigliera di Progetto Civico Progressista Chiara Minelli interpellerà il Governo regionale per conoscere in particolare «se ritiene che le modalità di ampliamento delle attività della cooperativa Lou Dzeut definite nella domanda di contributo accolta dal Gal siano conformi a quanto stabilito dal verbale del Comitato tecnico per l'incentivazione delle produzioni tipiche e artigianali del 6 ottobre 2023, ai fini della concessione del contributo previsto dalla legge regionale 44/1991; se la documentazione fornita dalla Cooperativa a corredo della domanda per il finanziamento del Gal sia stata ritenuta dagli uffici competenti esaustiva e pienamente rispondente ai requisiti previsti; se non ritiene che lo spostamento della quasi totalità della produzione e della “lavorazione della fibra di canapa a Champorcher” nei locali di Donnas sia in contrasto con l'articolo 2 della legge 44/1991 e di conseguenza se tale situazione risponda ai requisiti previsti per l'elargizione di contributi regionali ad aziende e cooperative fuori dell’ambito geografico previsto dalla legge stessa; se condivide la preoccupazione che tale nuovo assetto delle attività della cooperativa Lou Dzeut possa costituire una “diminutio” per la comunità di Champorcher, che nel tempo ha tenacemente conservato e tramandato la lavorazione della sua “teila de meison” e se intenda intervenire in merito».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930