“Mucche ballerine”, spettacolo allo stadio Puchoz di Aosta

“Mucche ballerine”, spettacolo allo stadio Puchoz di Aosta
Pubblicato:
Aggiornato:

Mercoledì prossimo, 15 maggio, all’ex stadio Puchoz di Aosta, l'associazione Altitudini, con il sostegno del Comitato per le celebrazioni dell’80esimo anniversario della Resistenza, della Liberazione e dell’Autonomia della Valle d'Aosta, organizza una giornata di spettacoli e incontri, con la presenza di bovine di pura razza valdostana. La data segna l’anniversario della prima Bataille de Reines del dopoguerra - dopo il divieto alle tradizionali manifestazioni imposto dal regime fascista - avvenuta proprio il 15 maggio del 1947 allo stadio Puchoz, per la quale le cronache del tempo riferiscono di più di 4.000 presenti accorsi per festeggiare la libertà ritrovata. Per celebrare la singolare ricorrenza, la compagnia Curious Industries presenterà 2 repliche dello spettacolo Mucche Ballerine, nato da un'idea di Alessandra Celesia (in scena) con i testi di Marco Bosonetto e le musiche originali di Christian Toma che le esegue dal vivo insieme ad Alex Danna e Luca Moccia. Dallo stralunato punto di vista di Regina, una mucca combattente ridotta in clandestinità, il racconto dell’occupazione tedesca e della Resistenza colora di ironia, tenerezza e mestizia la vita dell’alpeggio e la quotidianità della lotta, tra clandestinità e proibizioni: «I fascisti hanno vietato anche questo. Dicono che le mucche se fatte combattere diventano meno produttive. Ma secondo me hanno paura degli assembramenti. Hanno paura che la gente stando insieme si prenda coraggio e se li scrolli di dosso per sempre». La prima replica dello spettacolo alle 11 (dedicata agli istituti scolastici) attende circa 400 i studenti che hanno già prenotato il loro posto, mentre la replica delle 18 è aperta al pubblico con ingresso libero. Al termine degli spettacoli sono previsti interventi storici informativi a cura della Fondation Chanoux, in compagnia delle reines accompagnate dall’Arev, l’Associazione regionale degli allevatori valdostani. L’iniziativa ha il patrocinio del Comune di Aosta e in caso di maltempo sarà rinviata a mercoledì 22 maggio, sempre nello Stadio Puchoz. Per lo spettacolo alle 18 è consigliata la prenotazione inviando una e-mail all’indirizzo di posta elettronica altitudiniaps@gmail.com.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031