Montjovet e Challand-St-Anselme in fuga Si giocherà a Pasquetta in A, B e C

Pubblicato:
Aggiornato:

Dopo 2 giornate nel campionato di tsan in serie A a punteggio pieno prima di riposare sono i vicini di casa e di campo Montjovet I e Challand-Saint-Anselme mentre scendono le quotazioni del rinnovato Chambave che in casa a Septumian proprio con il Montjovet I èincappato nella seconda sconfitta consecutiva dopo essersi fatto rimontare. Nella partitissima domenicale infatti Chambave con 28 buone contro 20 del Montjovet ha chiuso la prima tsachà avanti di 383 metri, 1661 a 1274, per poi limitarsi a posare 13 buone e 657 metri contro le 33 e 2407 metri dello scatenato Montjovet che ha vinto (53 buone a 41) per 1401, con in evidenza Jeil Peaquin con 12 buone e 908 metri, dopo le fatiche sabato del “Castle's Trail”, e il giovane David Priod con 11 buone e 809. Prima vittoria nel girone A al debutto anche per il Saint-Vincent (5 buone e 467 metri per Jonathan Tourel) passato a Valtournenche (8 buone e 530 per il sempre bravo Louis Gaspard) per 396 lunghezze con 1 buona in più, 37 a 36.

Nel girone B seconda vittoria per il Saint-Anselme (9 buone e 708 metri per Fabrizio Perret) che si è imposto "eunna tsacha' contre dovve"  per 537 metri sul Brisma (12 buone e 481 di Manuel Danna). Ha debuttato bene il Chatillon che ha vinto sul campo del Montjovet II per 2114 metri posando 55 buone (7 con 580 metri di Gael Todescato, 8 e 512 metri di Manuel Brunod).

Lunedì prossimo, giorno di Pasquetta, nel girone A riposerà il Montjovet O e c'e' attesa per Saint-Vincent- Verrayes II con il Chambave a cercare di risorgere a Valtournenche, nel B il big match sarà a Domianaz Chatillon-Challand-Saint-Anselme.

A livello statistico in A David Priod del Montjovet 1 primeggia come buone (17 in 3 tsachà seguito da Fabrizio Perret e Jeil Peaquin con 14) e come metri (1377 davanti a Fabrizio Perret a 1166 e Jeil Peaquin a 1118). Per la media con 100 è in testa Gilles Vacquin del Saint-Vincent su Micael Marquis con 96 e Remy Peaquin con 94. Tra le squadre è per il momento il Montjovet I ad aver posato più buone con 74 davanti a Brisma 71 e Saint-Anselme 62.

Serie B

In B primeggiano nel girone A dopo essersi divisi la posta Quart  e Challand Saint-Victor e nel B dopo avere vinto lo scontro al vertice a punteggio pieno il Fenus. A Saint-Victor il Quart (più 30) ha mancato la vittoria per solo 10 metri ed è finita quindi con un pareggio con i quarten che hanno posato 8 buone in meno, 34 a 42, e che hanno pagato cari 40 metri di penalità di servizio. Per 158 metri il Valtournenche II è passato sul campo del Brisma II, che ha avuto 12 buone e 707 metri da Davide Minuzzo. Nella poule B il Fenus (19 buone e 985 metri di Emanuel Piccot) ha vinto lo scontro tra prime della classe con il Verrayes III "eunna tsachà contre dovve" per 1876 metri, con il Chatillon II - 14 buone e 1155 metri per il figlio d'arte Jody Vittaz - che surclassato di 2001 l'Emarese. Lunedì riposeranno Quart e Fenus e il Saint-Victor ospiterà' il Brisma II.

Serie C

In C sono a punteggio pieno nel girone A Chambave II e Pollein II e nel B Ayas e Fenus II. I tsabosard hanno superato di ben 4283 metri fuori casa l'Emarese II con 85 buone (18 e 1104 metri di André Perrin, 16 e 1066 di Remy Besenval), il Pollein II si è imposto per 1787 sul campo del Verrayes IV con 74 buone (11 e 682 metri di Denis Squinobal, 13 e 605 di Carole Perrier) e il Quart II ha battuto per 397 il Montjovet IV, che ha avuto 14 buone e 530 metri da Gabriel Petitjacques. L'Ayas per 269 metri ha violato il campo del Saint-Victor II e il Fenus II ha vinto "eunna contre dovve" per 54 lunghezze sul terreno del Montjovet III. Lunedì di Pasqua si incontreranno le capoliste sui campi di Chambave e del Fenus.

Femminile

Tra le donne terza vittoria per il Challand-Saint-Anselme (8 buone e 397 metri di Isabelle Grosjacques, 5 e 313 della sorella Sylvie) per 66 lunghezze nella partitissima a Fénis contro il Fenus (6 buone e 267 metri di Denise Brunod) con 5 buone in più, 49 a 44. Per 621 metri il Saint-Vincent ha sconfitto il Quart e rinviata Verrayes-Pollein per la scomparsa di Sergio Favre, papà di Selena e grande tifoso. Oggi - sabato 30 - molto interessante si presenta Pollein-Saint-Anselme.

Juniores

Tra gli juniores il Verrayes è ancora a punteggio pieno con 8 punti e precede di 3 lunghezze Valtournenche e Fenus. Successi del Verrayes "eunna contre dovve" per 249 metri a Brissogne con il Brisma, del Valtournenche sempre con una sola serie di battuta a Pollein con la ex capolista per 162 metri, del Fenus passato a Challand-Saint-Victor per 371 metri, con 3 buone in meno, del Quart sul Chambave per 193 metri e del Chatillon a Montjovet per 786 metri. Oggi, sabato, il Fenus ospita il Chatillon e il Valtournanche va a Saint-Victor, mentre nell’anticipo di giovedì scorso il Quart si è imposto 1428 a 560 sul Brisma salendo al quarto posto a quota 4 e il Verrayes, ieri, venerdì, ha violato Pollein 664 a 793, con una sola tsachà.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Aprile 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
2930