Marco Albarello festeggiato giovedì prossimo a Goms in Svizzera

Pubblicato:
Aggiornato:

In occasione della Coppa del Mondo di fondo di Goms in Svizzera della prossima settimana Marco Albarello verrà festeggiato in una serata celebrativa giovedì 25 gennaio. Il 64enne "gigante buono" di Courmayeur a 7 chilometri da Goms, a Ulrichen nel Comune di Obergoms, il 9 gennaio 1993 con il pettorale numero 2 vinse la 15 km in alternato di Coppa del Mondo davanti ai campionissimi norvegesi Vegard Ulvang e Bjorn Daehlie. Con lo stesso numero di pettorale 1 anno dopo a Lillehammer in Norvegia il 22 febbraio di 40 anni fa conquistò l'oro olimpico in staffetta protagonista del lancio in prima frazione con Giorgio Vanzetta, Maurilio De Zolt e Silvio Fauner per poi rivincere quella gara da commissario tecnico azzurro a Pragelato il 19 febbraio 2006 con Fulvio Valbusa, Giorgio Di Centa, Pietro Piller Cottrer e Christian Zorzi. Marco Albarello - campione del Mondo della 15 classica ad Oberstdorf in Germania il 15 febbraio 1987 sullo svedese Thomas Wassberg e sul russo Mikail Deviatiarov - andrà poi in Val di Fiemme per partecipare alla goliardica “Marcialonga Stars” e domenica 28 per commentare per l'ottavo anno la “Marcialonga” in diretta Sky insieme a Francesco Pierantozzi.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Marzo 2024
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031