“Maggio botanico”: tre appuntamenti per amanti delle erbe a Fontainemore

Pubblicato:
Aggiornato:

Si tiene oggi, sabato 27 aprile, a Fontainemore, l’iniziativa “Il sabato dall’aiet” per celebrare il ritorno primaverile dell’aglio orsino. Alle 15, con ritrovo al Bar Elysir, prende il via un’escursione alla cascata del Bouro con la guida naturalistica Elisabetta Bottinelli per la raccolta dell’aglio orsino (al costo di 5 euro a persona). Alle 17 lo chef stellato Paolo Griffa prone uno showcooking con abbinamento al vino al Bar Elysir, con la partecipazione di Wanda Favre dell’azienda “C’era una volta” e di Vincenzo Marone di “La Baita d’Iceve” con i loro prodotti a base di aglio orsino. Per informazioni telefonare al 347 2507512.

Saranno tre invece gli appuntamenti - sempre il sabato - della rassegna “Maggio botanico”, ideata da Michela Pagani, incaricata dal Comune di Fontainemore per lo sviluppo del territorio e la comunicazione. Verranno proposti il 4 maggio dalle 14.30 un laboratorio di cianotipia con Raffaella Santamaria (per imparare a imprimere su carta elementi botanici utilizzando l’antico metodo di stampa caratterizzato dal colore Blu di Prussia), l’11 maggio dalle 15 un corso di ricamo base a tema botanico con Paola Lomuoio di Paulette Atelier e il 25 maggio un corso di “foraging” e un laboratorio di erboristeria con Erica Pozzi de Gli Orsini per andare alla scoperta delle varietà vegetali spontanee commestibili, con cui verrà poi realizzata una tisana.

L’obiettivo della rassegna è duplice: da una parte la destagionalizzazione della frequentazione del territorio di turisti che arrivano da fuori Valle e di residenti sul territorio regionale, dall’altro la creazione di un appuntamento che vada a unire l’aspetto naturalistico a quello artistico-culturale.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031