Dal giornale

“Luigi Berger. Tenacia e passione”: presentato il libro

“Luigi Berger. Tenacia e passione”: presentato il libro
Dal giornale 16 Aprile 2022 ore 05:53

“Luigi Berger. Tenacia e passione. Storia di un pastorello orfano diventato imprenditore a 16 anni” è il titolo del libro scritto dai giornalisti Manila Calipari, che con La Vallée Notizie collabora da oltre trent’anni, e Giacomo Sado, ex caporedattore della testata giornalistica Rai VdA. Il libro edito da Musumeci Editore-Tipografia Valdostana è stato presentato giovedì scorso, 14 aprile, a Covarey di Chevrère, nel Comune di Champdepraz, nella splendida cornice del Mont Avic Resort & Wellness. Sfogliare le 224 pagine di questo libro, che contiene un’infinità di fotografie in bianco nero e a colori, significa ripercorrere una parte della storia della Valle d’Aosta dal 1947 (l’anno in cui Luigi è nato) passando per gli anni Settanta e Ottanta della ripresa economica, la crisi che invece ha caratterizzato gli anni Novanta per poi arrivare ai giorni nostri. Il libro racconta anche la vera storia della nascita del Parco naturale regionale Mont Avic anche presentando per la prima volta fatti poco conosciuti e in alcuni casi inediti. Luigi Berger, classe 1947, orfano di mamma dall’età di due anni, ha voluto dedicare la sua storia di vita ai nipoti Alessia, Anna, Gaia, Giulia, Marco e Stefano. Perché, dice lui «Ciascuno di noi arrivato a una certa età come la mia, lo voglia confessare o no, vorrebbe scovare ancora qualcosa da fare in futuro che possa dare ulteriore senso alla sua vita. E io, con stupore ho scoperto il piacere di parlare di me e della mia vita agli altri e i primi a capire questa mia voglia sono stati i miei nipoti».

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè