Dal giornale

Luciano Caveri: «Bisognerà parlare con il presidente francese rieletto del dossier delicatissimo del traforo del Monte Bianco»

Dal giornale 30 Aprile 2022 ore 15:51

«Credo che bisognerà anche trovare occasione per poter parlare con il presidente francese rieletto di questioni che riguardano la nostra Valle, come il dossier delicatissimo del traforo del Monte Bianco. Ma anche rilanciare la logica di ponte della nostra cultura, avendo l'occasione importante di avere un incontro in Valle su quel Trattato del Quirinale, che è pieno di spunti utili anche per noi». Parole dell'assessore regionale agli Affari europei Luciano Caveri, all'indomani della vittoria di Emmanuel Macron alle elezioni presidenziali francesi.

«Ora tocca ancor giovane presidente - afferma l'Assessore - dare quella svolta che ha promesso per evitare il peggio e ci è riuscito non da solo ma per il buonsenso ancora una volta dimostrato dai suoi concittadini».

E conclude: «Speriamo che questi suoi intenti si realizzino ed è per l'Europa un messaggio di speranza, che deve risuonare in tutti quelli che credono che la politica sia una cosa seria, che comporta anche scelte difficili. Il primo impegno per tutti è convincere i cittadini a tornare alle urne per onorare la democrazia».

In edicola
Prima pagina
Archivio notizie
Maggio: 2022
L M M G V S D
 1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031  
Abbonamento Digitale La Valléè