“Life Graymarble”: immissioni di trote

Pubblicato:
Aggiornato:

Nell’ambito del progetto “Life Graymarble - Conservazione e gestione della trota marmorata e del temolo adriatico nel bacino idrografico della Dora Baltea”, è previsto il rilascio di trote marmorate nelle varie “nursery” di progetto presenti sul restante territorio regionale, con l'obiettivo di creare delle aree di riproduzione naturale e di tutela per questa rara e protetta specie. Analoghe azioni sono state intraprese nelle aree di progetto di competenza della Città Metropolitana di Torino. Un primo contingente è stato rilasciato sabato 20 aprile scorso in aree di risorgiva della Valnontey, a Cogne, all'interno del Parco del Gran Paradiso, dove le attività di eradicazione delle specie alloctone erano state completate. Un'altra parte dei giovani nati è al momento stabulata nello stabilimento ittico di Morgex, gestito dal Consorzio regionale pesca della Valle d’Aosta, con l'obiettivo di creare il futuro parco riproduttori geneticamente idoneo, che servirà per sostenere le future reintroduzioni di trota marmorata all'interno del bacino idrografico della Dora Baltea. Le attività proseguiranno nei prossimi mesi con il rilascio di ulteriori lotti di trota marmorata. Informazioni specifiche sulle attività del Progetto “Life Graymarble” sono disponibili sul sito dedicato https://www.lifegraymarble.eu/ o sulle pagine social.

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Luglio 2024
L M M G V S D
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031