«Le prospettive per settembre sono buone, abbiamo prenotazioni»

«Le prospettive per settembre sono buone, abbiamo prenotazioni»
Pubblicato:
Aggiornato:

«Ferragosto è andato bene, all'insegna del bel tempo che ha permesso di trascorrere splendide giornate in montagna, di organizzare laute grigliate e di partecipare agli eventi collaterali, come la festa delle guide alpine che ha animato varie località della regione» afferma soddisfatto Luigi Fosson (foto), presidente dell’Adava, l’associazione che raduna gli operatori della ricettività turistica della Valle d’Aosta.

«Anche in queste ultime settimane d’agosto - aggiunge il Presidente degli albergatori - si registrano molte presenze sul territorio, in particolare quelle “mordi e fuggi” dal caldo delle città e quelle dell’ultimo minuto in base al meteo. Si sono notati pure numerosi proprietari di seconde case. Le prospettive per settembre sono buone, i colleghi hanno già diverse prenotazioni, chi più chi meno, e tutto dipenderà dal tempo atmosferico. Certamente la chiusura del Traforo del Monte Bianco, prevista per lunedì 4 settembre, graverà considerevolmente sull’andamento turistico: è sicuramente un problema grosso per tutta la regione e, in modo particolare, per l’alta Valle. Noi albergatori continuiamo a lamentarci sulla decisione, ma non possiamo risolvere la questione: ci auguriamo - conclude Luigi Fosson - che un accordo sovranazionale a livello europeo sblocchi la situazione una volta per tutte».

Abbonamento Digitale La Valléè
Archivio notizie
Giugno 2024
L M M G V S D
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930